Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bari / News
Da Morachioli a Zuzek: le prove di due insospettabili titolari dopo mesi
lunedì 4 marzo 2024, 15:00News
di Sabino Del Latte
per Tuttobari.com

Da Morachioli a Zuzek: le prove di due insospettabili titolari dopo mesi

Evidentemente, mister Iachini per cercare di risollevare questo Bari le sta provando tutte. In una partita in cui tutti e quattro gli acquisti di gennaio, vale a dire Puscas, Kallon, Lulic e Giuebre, almeno inizialmente, sono partiti dalla panchina per diverse motivazioni, ad essere stati rispolverati nell’undici iniziale sono stati due insospettabili, finiti ai margini da tempo, vale a dire Morachioli e Zuzek.

Il primo, dopo più di cinque mesi, è stato schierato dal 1’ in un inedito ruolo, quello di seconda punta. Una prova da sufficienza la sua, caratterizzata dall’avvio dell'azione che ha portato alla rete del pareggio di Sibilli. Se l’obiettivo era aprire la difesa avversaria, l’ex Renate ci è riuscito in parte trovando maggiore ispirazione nella ripresa.

Non supera il sei in pagella Zuzek, riproposto in una retroguardia a tre complice l’assenza di Vicari per squalifica. I limiti del passato, a distanza di tempo, sono riemersi con qualche pallone di troppo perso e soprattutto, la dormita sulla rete di Mateju che ha contraddistinto in negativo il proseguo. Dopo gli esperimenti Acampora e Giuebre a Bolzano, ecco Morachioli e Zuzek: a Venezia però, al cospetto di una pretendente alla promozione, servirà ben altro.