Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / bari / Serie B
Cosenza-Bari 0-1, le pagelle. Antenucci sbaglia dal dischetto, ma Cheddira va ancora in golTUTTOmercatoWEB.com
sabato 10 settembre 2022, 16:43Serie B
di Alessio Bonavoglia

Cosenza-Bari 0-1, le pagelle. Antenucci sbaglia dal dischetto, ma Cheddira va ancora in gol

Risultato finale: Cosenza-Bari 0-1

COSENZA

Matosevic 5.5 - Poteva fare certamente di più sulla rete di Cheddira a fine primo tempo.

Rispoli 5.5 - Spinge discretamente sulla fascia a supporto di Brignola. Dal 62’ Gozzi 5.5 Cerca di spingere un paio di volte sulla sinistra, ma è impreciso.

Rigione 5.5 - Suo il tocco di braccio in occasione del rigore (poi sbagliato) del Bari.

Vaisanen 5.5 - Soffre un po’ la velocità di Cheddira.

Martino 6 - Si rende protagonista di un paio di occasioni nel corso del primo tempo, nonostante sia stato schierato a piede invertito.

Brescianini 6.5 - Buona prestazione per l’ex Milan che illumina il Cosenza con un paio di lanci perfetti. Dal 72’ Butic 5.5 Non aggiunge nulla alla manovra cosentina.

Voca 6 - Fa legna e corre tanto in mezzo al campo. Dall’81’ Calò sv.

Brignola 6.5 - Il più in forma dei suoi. Prende una traversa, salta bene l’uomo, ma commette anche diversi errori. Ha il merito di provarci e non uscire mai dalla partita.

Merola 6 - Vede infrangersi la gioia del gol per colpa di Caprile. Dal 63’ D’Urso 5.5 - Si vede poco, anche per merito della retroguardia barese.

Florenzi 5 - Si muove molto, subisce tanti falli e ne commette anche. Espulso sul finale, lascia i suoi in dieci.

Larrivey 5 Partita anonima, anche per merito di un grande Di Cesare. Dal 72’ Zilli 5.5 - Non incide sulla gara.

Davide Dionigi 5 Nonostante lo svantaggio, non riesce a trasmettere alla squadra la cattiveria giusta per aggredire il secondo tempo.

BARI

Caprile 6.5 - Parata incredibile sul primo tempo, quando il risultato era ancora sullo 0-0.

Pucino 6 - Non spinge molto ma è solido dietro.

Di Cesare 6.5 - Vince il duello con Larrivey e guida la difesa con esperienza.

Terranova 6 - Non commette sbavatura, meglio rispetto alle ultime uscite.

Ricci 6 - Autore dell’assist del gol che vale i tre punti. Spinge tantissimo a sinistra.

Mallamo 6 - Corre tanto in mezzo al campo e ci mette più quantità che qualità. Dal 69’ Benedetti 6 - Ci prova con qualche giocata di qualità. Il suo ingresso ha dato vivacità.

Maiello 6 -Partita di fatica per l’ex Frosinone, che lotta tantissimo.

Folorunsho 6 - Qualche guizzo di qualità. Fisicamente di un’altra categoria, e si sente.

Botta 6 - Ottimo nel collegare i reparti. Bravissimo anche in un recupero difensivo nel primo tempo. Dal 76’ Salcedo 6 Due grandi giocate di qualità per l’ex Inter, che dimostra di poter dire la sua in questa categoria.

Antenucci 5 - Match condizionato dal suo errore sul dischetto. Ci prova spesso e crea qualche pericolo. Dal 80’ Cangiano 6 Prezioso nei minuti finali, dove conquista tanti falli.

Cheddira 7 - Ancora una volta è lui a deciderla. Gran gol di testa, ma non solo. La sua velocità è difficile da contenere, per chiunque. Dal 91’ Vicari sv.

Michele Mignani 6.5 - La sua squadra si difende meglio del solito e riparte benissimo. Nel secondo tempo gestisce la partita con sicurezza.