Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / Primo piano
L'Unione Sarda - Cagliari, il ritorno di Marin spariglia le carteTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 16 giugno 2024, 09:15Primo piano
di Redazione TuttoCagliari
per Tuttocagliari.net

L'Unione Sarda - Cagliari, il ritorno di Marin spariglia le carte

"Cagliari, il ritorno di Marin spariglia le carte". Così titola l'edizione odierna de L'Unione Sarda nelle pagine sportive. Un po' a sorpresa l'Empoli non ha riscattato il centrocampista rumeno, che sembrava dovesse rientrare nella trattativa con il Cagliari per liberare il tecnico Nicola. Invece il club toscano ha rinunciato al giocatore, che poteva diventare tutto azzurro se Corsi avesse versato nelle casse rossoblù i 2 milioni previsti nell'accordo.

Adesso, quindi, Marin è a tutti gli effetti un giocatore del Cagliari, ma il suo futuro è tutt'altro che definito. E' vero, infatti, che il rumeno è stato fino a poche settimane fa un punto fermo del centrocampo di Nicola a Empoli, ma è altrettanto chiaro che il suo stipendio da 1,3 milioni non è in linea con la politica morigerata della società rossoblù. Pertanto, secondo Fabiano Gaggini, se Nicola non lo ritenesse indispensabile, il centrocampista rumeno verrebbe messo subito sul mercato, nonostante si parli di un elemento che per qualità ed esperienza farebbe molto comodo ai rossoblù.