Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / Primo piano
Giulini: "Se rigiocassimo dieci volte le gare contro Lecce e Lazio del 2019, le vinceremmo sempre. Eravamo fortissimi"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 20 giugno 2024, 21:30Primo piano
di Vittorio Arba
per Tuttocagliari.net

Giulini: "Se rigiocassimo dieci volte le gare contro Lecce e Lazio del 2019, le vinceremmo sempre. Eravamo fortissimi"

Nel corso della lunga intervista concessa a Luca Telese per L'Unione Sarda, il presidente Tommaso Giulini si è soffermato sul Cagliari della prima parte della stagione 2019-2020, protagonista di un grande avvio di campionato, prima del "crollo" e dello stop causa Covid: "Nell’anno in cui dopo dieci giornate eravamo terzi, stavamo vincendo fuori casa a Lecce, tutto andava come doveva e piovve. Incredibile. Partita sospesa, si ripete il giorno dopo. Nel finale, il crollo: rissa tra Lapadula e Olsen, squalifica di quattro giornate al nostro portiere e… pareggio. Era una squadra fortissima: Rog, Nainggolan, Joao Pedro, Simeone, Nandez, solo per citarne qualcuno.

Un investimento enorme. So che, se rigiocassimo dieci volte le gare contro Lecce e Lazio, vinceremmo sempre. Ma quelle nuvole nere di Lecce ci rubarono l’attimo, la scintilla: in Serie A serve anche un po’ di culo".