Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / News
TGR - Di Monte: "Con l'Empoli gara non spettacolare, ma interpretata nel modo giusto"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 4 marzo 2024, 15:15News
di Paola Pascalis
per Tuttocagliari.net

TGR - Di Monte: "Con l'Empoli gara non spettacolare, ma interpretata nel modo giusto"

Vincenzo Di Monte ha commentato così la gara tra Cagliari ed Empoli al TGR Sardegna: "Mister Ranieri e i suoi giocatori si godono il giorno di riposo più meritato della stagione, dopo aver infranto sul campo dell'Empoli il tabù della prima vittoria in trasferta in campionato. Un'affermazione che significa molto per un gruppo a cui il successo mancava da un mese e mezzo e che, nello stesso periodo, aveva raccolto solo 2 punti, precipitando dalla 17^ alla penultima posizione in classifica. Nonostante la gioia espressa al triplice fischio, l'allenatore romano ha voluto raffreddare gli entusiasmi, ricordando che il Cagliari resta terzultimo, ancora in piena zona retrocessione.

A differenza del recente passato, però, il calendario vede ora i sardi padroni del proprio destino, con tre scontri salvezza decisivi per la permanenza in Serie A. Contro l'Empoli, una gara non spettacolare, ma interpretata nel modo giusto dai rossoblù: concentrazione e applicazione tattica per resistere al predominio territoriale dei padroni di casa e una buona dose di cinismo nello sfruttare al meglio l'unica grande occasione. Eroe di giornata Jankto che alla seconda consecutiva da titolare ha riscattato le tante prestazioni insufficienti, con particolare soddisfazione dello stesso Ranieri che lo ha fortemente voluto in rossoblù".