Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / cagliari / Ex rossoblù
Quando Vecino arrivò a Cagliari assieme ad un politicoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 24 giugno 2021 18:00Ex rossoblù
di Giancarlo Cornacchia
per Tuttocagliari.net

Quando Vecino arrivò a Cagliari assieme ad un politico

Il centrocampista uruguagio oggi in forza all'Inter

Matias Vecino Falero, il centrocampista voluto da Diego Lopez per sostituire un mostro sacro del centrocampo rossoblù come Radja Nainggolan approdato nella Capitale, sponda lupa. "La mia speranza è quella di giocare per migliorarmi. Mi piace molto giocare da interno sinistro per accentrarmi e tirare in porta, ma sono a completa disposizione del mister". Con queste parole si presentò al suo arrivo all'aeroporto di Elmas che coincise con quello di un noto politico locale. Quest'ultimo rimase sbigottito dal fatto che i giornalisti presenti si catapultarono sul nuovo acquisto rossoblù "snobbando" di fatto la sua presunta maggiore importanza. Molto giovane e dinamico, Vecino impiegò ben poco a farsi apprezzare da tecnico e tifosi.

Esordisce proprio contro la sua ex squadra, la Fiorentina, due giorni dopo il suo arrivo al posto del connazionale Matias Cabrera e dopo appena un mese va addirittura in goal: partita interna contro l'Udinese e risultato inchiodato sull'1-0 per i rossoblù. Agim Ibraimi pennella una superba punizione al centro dell'area e Vecino impatta perfettamente con un piatto mancino. Apoteosi al Sant'Elia. Ma non è tutto, infatti dopo poco tempo Matias si ripetè nella gara esterna di Catania con una bella incursione in area e conclusione a rete in mezzo a tre difensori etnei. "Il Cagliari ha un nuovo leader della linea mediana", qualcuno si affrettò a dire, ma la sfortuna era dietro l'angolo. Un fastidioso problema muscolare colpì il giovane mediano uruguagio che concluse dopo appena nove presenze il suo campionato. Il giocatore, i cui tifosi auspicavano il riscatto, fu invece rispedito al mittente che lo girò all'Empoli.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000