Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / Serie B
Cagliari, Liverani: "Che dispiacere, pensavamo di aver vinto ed essere ben più alti in classifica"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 27 novembre 2022, 21:34Serie B
di Pierpaolo Matrone

Cagliari, Liverani: "Che dispiacere, pensavamo di aver vinto ed essere ben più alti in classifica"

Fabio Liverani, allenatore del Cagliari, dopo il pareggio ottenuto sul campo del Frosinone è intervenuto in conferenza stampa: "Come esce la squadra da questa gara? Siamo partiti meglio poi dopo il vantaggio dovevamo avere più personalità tecnica e sbagliare meno. Il gol subito era evitabile perché palla leggibile e molto lenta. Abbiamo peccato di inesperienza ma lo mettiamo in preventivo. Dopo il gran gol di insigne non abbiamo mollato e qui quando vai sotto non è facile ma abbiamo avuto qualche occasione. Il dispiacere è che guardando la classifica potevamo essere molto più vicini alle zone alte.

Punto guadagnato o rammarico? C'è rammarico, una volta che ha segnato Pavoletti pensavamo di aver vinto. Kourfalidis può fare il trequartista ma anche l'interno di centrocampo è molto duttile. Lavora sodo e si è meritato di giocare.

È stata la gara che si aspettava? Sapevamo che ci venivano a pressare e quindi cercavamo la profondità e sul gol di Lavumbo siamo stati bravi. Al momento tra noi e il Frosinone c'è una grande differenza a livello mentale perché si sente che qui c'è grande entusiasmo al momento rispetto a noi.

Parma e Ternana? Per noi tutte le partite da qui a Natale sono la svolta. Dobbiamo fare più punti possibili, ogni partita proviamo a vincerla. Avremo rispetto del Parma ma vogliamo tornare alla vittoria", le sue parole riportate da TuttoFrosinone.com.