Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / cesena / Stagione 2022-2023
Cesena-Pontedera 1-1 | Altro giro, altra umiliazione…
sabato 24 settembre 2022, 14:15Stagione 2022-2023
di Redazione TUTTOCesena
per Tuttocesena.it

Cesena-Pontedera 1-1 | Altro giro, altra umiliazione…

La diretta testuale del nostro amato Cavalluccio!

Cesena 1
Pontedera 1

CESENA (3-5-2): Tozzo; Ciofi, Celiento, Coccolo; Adamo (32' st Zecca), Bianchi (32' st Bumbu), De Rose, Saber, Calderoni; Udoh (17' st Chiarello), Corazza (17' st Ferrante). A disp.: Lewis, Pollini, Kontek, Pieraccini, Brambilla, Francesconi, Lepri. All.: Toscano

PONTEDERA (3-4-1-2): Siano; Espeche, Shiba, Martinelli (28' st Mutton); Somma (7' st Perretta), Ladinetti, Catanese (28' st Benedetti), Aurelio; Fantacci (15' st Izzillo); Nicastro (7' st Cioffi), Petrovic. A disp.: Cagnina, Stancampiano, Pretato, Bonfanti, Tripoli, Marcandalli. All.: Catalano

ARBITRO: Niccolò Turrini di Firenze. Assistenti: Rodolfo Spataro di Rossano e Matteo Taverna di Bergamo. Quarto ufficiale: Michele Piccolo di Pordenone.

RETI: 7' pt Udoh (C), 35' st Benedetti (P)

NOTE: Ammoniti Somma (P), Celiento (C), Saber (C), Bianchi (C), Ladinetti (P), Petrovic (P)

Il Pontedera raccoglie un pareggio giusto, malgrado raccolto da un’occasione estemporanea. I bianconeri giocano solo dieci minuti nella ripresa in cui non riescono a realizzare il raddoppio e puntualmente vengono puniti all’ennesima leggerezza in fase di non possesso. Atteggiamento arrogante, giustamente contestato dal pubblico presente oggi al Manuzzi.

51' st Finisce qui, senza sussulti. Cesena-Pontedera 1-1

49' st Celiento subisce fallo a centrocampo

47' st Il Pontedera conquista un prezioso corner

45' st Assegnati sei minuti di recupero

45' st De Rose consgna il pallone a Siano

44' st Ladinetti a terra con crampi, gioco fermo

42' st Cross di Chiarello che è di facile lettura per Siano

41' st Ammonito Petrovic per simulazione

38' st Celiento di testa non inquadra la porta

37' st Zecca conquista un corner

Il gol. Indecisione di Zecca che non va a chiudere su Benedetti. Peggio ancora Tozzo che guarda il pallone infilarsi alle sue spalle...

35' st Pareggio del Pontedera. Cesena-Pontedera 1-1

33' st Mancino di Ferrante che non crea grattacapi a Siano

32' st Il Cesena sostituisce Bianchi con Bumbu e Adamo con Zecca

28' st Ultimi cambi per i Toscani: dentro Mutton per Martinelli e Benedetti per Catanese

23' st Colpo di testa di Catanese che si perde alto

19' st Catanese cerca l’imbucata per Cioffi, Tozzo controlla il pallone

17' st Doppio cambio per il Cesena: dentro Ferrante e Chiarello per Corazza e Udoh

16' st Ammonito Ladinetti per fallo su Adamo

15' st Il Pontedera inserisce Izzillo per Fantacci

12' st Bianchi serve Corazza che però a tu per tu con il portiere incespica sul pallone

9' st Fallo di Coccolo su Catanese sulla linea del centrocampo

7' st Doppia sostituzione per il Pontedera: Cioffi rileva il posto di Nicastro mentre Perretta subentra a Somma

3' st Calderoni saltato secco, Martinelli mette il pallone in mezzo. Ciofi libera l’area ma si scontra con Nicastro (testa contro testa). Gioco fermo

2' st Punizione per il Pontedera, Tozzo esce in presa alta e fa sua la sfera

1' st Riprende la contesa. Cesena-Pontedera 1-0

Quarantacinque minuti alquanto brutti e poveri di contenuto sotto uno scrosciante acquazzone. I bianconeri partono con il piede pigiato sull’acceleratore e al secondo affondo trovano il vantaggio con Udoh. Di lì in avanti la partita la fa il Pontedera. La fa male, per fortuna del Cavalluccio, arrivando difficilmente alla conclusione e perdendo diversi palloni che i padroni di casa non sfruttano a dovere. Delittuosa la chance sciupata da Calderoni al quarantesimo.
L’impressione per la ripresa è che il Cesena debba stringere ulteriormente le maglie e diminuire la distanza tra i reparti perché, nella prima frazione, il solo Fantacci è stato in grado di portare a spasso tutto il centrocampo.

46' pt Finisce qui la prima frazione. Cesena-Pontedera 1-0

45' pt Assegnato un minuto di recupero

45' pt Bomba di Espeche, Coccolo respinge di testa ma rimane a terra per il colpo subito. Intervengono i sanitari

45' pt Celiento solissimo vede i fantasmi in area e mette la sfera in corner

42' pt Bianchi cade nell’area avversaria, ammonito per simulazione

40' pt Bella imbeccata di Bianchi per Calderoni che però calcia fuori dal limite dell’area piccola

38' pt Il Pontedera usufruisce di un calcio d’angolo a favore ma commette fallo in attacco

36' pt Altro cross inconcepibile di Calderoni...

35' pt Corazza lamenta un colpo subito alla schiena. Il gioco si ferma

34' pt Cross inverosimile di Calderoni, meglio stendere un velo pietoso

33' pt Bravo Corazza nel conquistare fallo nella trequarti bianconera. Il Cesena può così respirare

31' pt Pure Saber ferma irregolarmente una ripartenza di Fantacci e pure lui si becca il giallo

28' pt Bello schema bianconero su calcio di punizione ma il colpo di testa di Udoh termina alto

25' pt Bianchi perde palla al limite dell’area e lamenta fallo, Catanese prova a piazzarla all’angolino ma la conclusione termina fuori

22' pt Ammonito Celiento per aver fermato irregolarmente una ripartenza di Fantacci

21' pt Missile di Ladinetti dalla lunga distanza che si perde in Curva Mare. Il Cavalluccio appare alle corde

19' pt Adamo conquista un buon fallo che permette al Cesena di respirare. I bianconeri si sono già spenti?

15' pt Ingenuità di De Rose, il Pontedera recupera palla e Calderoni è costretto a chiudere in angolo

12' pt Calderoni viene sgambettato da Somma che si becca il primo giallo di giornata

11' pt Udoh infila di nuovo la porta ma la rete non viene convalidata per posizione di offside dello stesso reggiano

Il gol. Adamo recupera palla sulla trequarti, arriva al limite dell’area e calcia di sinistro. Pallone rimpallato dalle maglie granata che giunge sui piedi di Udoh. King lascia partire un fendente preciso a incrociare che si infila nell’angolino opposto.

7' pt GOOOOOOOOOOOOLLLLL!!! Il King colpisce ancora!  Cesena-Pontedera 1-0

5' pt Cross di Udoh, sponda di Corazza per Calderoni che spara un siluro mancino di poco alto

2' pt Occasione Cesena. Ciofi recupera un gran pallone e serve Saber che scodella per Udoh. La difesa ospite libera in corner

1' pt Inizia ora la quinta giornata. Si auspica in una conclusione differente rispetto alle ultime due. Cesena-Pontedera 0-0

Dirsi dispiaciuti non serve a cambiare le valutazioni di quanto accaduto finora. Questa volta si è detto troppo e fatto poco. Si può provare a riderci sopra, a mascherare la situazione con innocenti bugie. Si può provare a riderci sopra, a nascondere le lacrime agli occhi… perché i ragazzi non piangono. A piangere è la classifica.
Qualcuno ha valutato male i propri limiti, si è spinto troppo oltre dando per scontata la Serie B. Ora farebbe tutto o quasi per riportare l’ambiente al proprio fianco, per stemperare il clima. Ma i ragazzi non piangono. Quindi è ora di rimboccarsi le maniche e vincere questa partita.
Non ci si deve aspettare niente di meno che una rotonda vittoria, netta e soddisfacente. Al di là di chi è out per infortunio o convocato in nazionale (Stiven Shpendi), al di là di qualche variazione tattica e distanza tra i reparti in campo. Perché, ricordatevelo sempre bene, ogni partita non vinta dal Cesena quest’anno è una tragedia.