Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / esports / Mercato
Microsoft acquisirà Activision Blizzard per 68,7 miliardi di dollari
martedì 18 gennaio 2022, 14:49Mercato
di Chiara Biondini
per Esportsweb.it

Microsoft acquisirà Activision Blizzard per 68,7 miliardi di dollari

I creatori di Call of Duty, Warcraft, Candy Crush, Tony Hawk, Diablo, Overwatch, Spyro, Hearthstone, Guitar Hero, Crash Bandicoot, StarCraft e altri si uniscono al Team Xbox

Microsoft Corp ha annunciato che acquisterà la casa produttrice di videogiochi Activision Blizzard per $ 68,7 miliardi, il più grande accordo del settore che renderà la compagnia produttrice di Xbox, la terza società di gioco al mondo per fatturato, subito dietro a Tencent e Sony, una volta che sarà concluso l'accordo.
"Siamo incredibilmente entusiasti di avere la possibilità di lavorare con le persone straordinarie, talentuose e dedite di Activision Publishing, Blizzard Entertainment, Beenox, Demonware, Digital Legends, High Moon Studios, Infinity Ward, King, Major League Gaming, Radical Entertainment, Raven Software, Sledgehammer Games, Toys for Bob, Treyarch e tutti i team di Activision Blizzard", ha dichiarato il Ceo di Microsoft Gaming Phil Spencer.

Microsoft prevede di aggiungere molti dei giochi di Activision a Xbox Game Pass una volta concluso l'accordo. Con l'acquisizione di Activision, Microsoft pubblicherà presto franchise come Warcraft , Diablo , Overwatch , Call of Duty e Candy Crush . "A breve, offriremo il maggior numero possibile di giochi Activision Blizzard all'interno di Xbox Game Pass e PC Game Pass, sia nuovi titoli che giochi dall'incredibile catalogo di Activision Blizzard", afferma Phil Spencer ancora nella nota pubblicata ufficialmente.

L'enorme accordo di Activision Blizzard di Microsoft arriva quasi un anno dopo che la società ha acquisito Bethesda (ZeniMax Media) per 7,5 miliardi di dollari. All'epoca, quell'acquisizione rafforzò gli studi di giochi Xbox proprietari dell'azienda a un totale di 23 ed era vista come un enorme impulso per Xbox Game Pass.

I PROBLEMI PASSATI DI ACTIVISION BLIZZARD
L'accordo di Microsoft arriva dopo mesi di accuse di molestie contro Activision Blizzard. Lo scorso luglio, il Dipartimento per l'occupazione e l'edilizia eque (DFEH) della California ha citato in giudizio Activision Blizzard per aver promosso una cultura di "molestie costanti". Da allora, sempre più dipendenti si sono fatti avanti con più accuse di cattiva condotta e la società ha raggiunto un accordo di 18 milioni di dollari con la Commissione per le pari opportunità di lavoro degli Stati Uniti a settembre. Tale transazione è stata impugnata e i rapporti indicano che quasi 40 dipendenti di Activision Blizzard sarebbero "usciti" dall'azienda dallo scorso luglio .

Microsoft non spiega esattamente come si avvicinerà alla risoluzione di questi problemi e la società afferma che Bobby Kotick continuerà a ricoprire il ruolo di CEO di Activision Blizzard. "Come azienda, Microsoft è impegnata nel nostro viaggio per l'inclusione in ogni aspetto del gioco, sia tra i dipendenti che tra i giocatori", afferma Phil Spencer, capo di Xbox. “Apprezziamo profondamente le culture individuali in studio. Crediamo inoltre che il successo creativo e l'autonomia vadano di pari passo con il trattamento di ogni persona con dignità e rispetto. Manteniamo tutte le squadre, e tutti i leader, a questo impegno. Non vediamo l'ora di estendere la nostra cultura di inclusione proattiva ai grandi team di Activision Blizzard".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000