Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / esports / Mercato
CS:GO, i Fnatic rifondano la squadra
mercoledì 25 maggio 2022, 23:00Mercato
di Matteo Iovane
per Esportsweb.it
fonte Fnatic

CS:GO, i Fnatic rifondano la squadra

La squadra di Counter-Strike: Global Offensive (CS:GO) dei Fnatic dopo un periodo difficile di risultati contrastanti e di mancate qualificazioni ad alcuni eventi importanti ha deciso di apportare una serie di modifiche al proprio roster. L’obiettivo principale dell’organizzazione eSports è quella di creare e mettere in campo un team “competitivo, fiducioso e pieno di chimica”.

I Fnatic per ripartire hanno deciso di mantenere il giocatore svedese Freddy “Krimz” Johansson ed il pro-player William “Mezii” Merriman che ha dimostrato di essere un giocatore estremamente versatile, affidabile e costante nell'ultimo anno.

La dirigenza della squadra ha deciso di mettere nel roster degli inattivi i due giocatori: il leader della squadra Alexander “ALEX” McMeekin e Valentin “poizon” Vasilev mentre Peppe “Peppzor” Borak tornerà a vestire la maglia dei Fnatic Rising.         

“Vogliamo ringraziare Alex per la sua etica lavorativa e per il suo contributo alla squadra negli ultimi mesi, e lavoreremo a stretto contatto con Alex e i suoi rappresentanti per definire le sue prossime opzioni di carriera”.    

La nuova squadra scenderà in campo per la prima volta alla Pinnacle Cup che inizierà i primi giugno, quindi i fan non dovranno aspettare molto prima di scoprire i nomi degli altri 3 giocatori che servono per completare il team. Questo ritorno segnerà una nuova era di CS:GO per Fnatic.