Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / esports / Mercato
Gli OG dicono addio alla squadra francese di VALORANT
venerdì 24 giugno 2022, 19:00Mercato
di Matteo Iovane
per Esportsweb.it
fonte OG

Gli OG dicono addio alla squadra francese di VALORANT

Gli OG al termine del campionato regionale francese di VALORANT hanno deciso di scogliere il team.

L’organizzazione eSports ha quindi salutato e ringraziato “per la dedizione, la passione e l'amore” dimostrata in questo periodo, anche quando i risultati non arrivavano, i cinque giocatori francesi (Cista “KONEQT” Adel, Mathieu “LaAw” Plantin; Joey “fxy0” Schlosser, Théo “OniBy” Tarlier e Benjamin “uNKOE” Chevasson) che ora sono liberi di  cercare nuove squadre.

Comunque gli OG con il roster congiunto OG x LDN UTD continueranno l’avventura in VALORANT. Questo il comunicato rilasciato dal club:

“Dire addio non è mai facile e l'annuncio di oggi non fa certo eccezione. Con la fine della nostra partecipazione al campionato regionale Valorant martedì scorso, dobbiamo purtroppo dire addio alla nostra rosa francese.

Grazie ad Adel, Benjamin, Joey, Mathieu e Théo per la loro dedizione, la passione e l'amore per la nostra organizzazione e per questo progetto. Anche quando i risultati non erano dalla nostra parte, questa squadra è rimasta concentrata e impegnata in ogni singola partita.

Il tempo che abbiamo condiviso e i ricordi che abbiamo creato faranno per sempre parte della nostra comunità e della nostra storia. Non avremmo potuto fare nulla di tutto questo senza di loro, soprattutto Benjamin che è stato con noi fin dalla nascita di questo progetto, e gli auguriamo tutto il meglio per il futuro”.