Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / esports / eSports
eSerieD, vicina la partenza della quinta stagione e-sportiva
mercoledì 25 ottobre 2023, 16:46eSports
di Redazione Esportsweb
per Esportsweb.it

eSerieD, vicina la partenza della quinta stagione e-sportiva

E’ iniziato il conto alla rovescia per l'eSerieD 2023/2024: La community del calcio virtuale italiano ProClub 11 contro 11, è pronto per accogliere la quinta edizione del campionato promosso dalla FIGC - Lega Nazionale Dilettanti. L’iscrizione, gratuita, è aperta sul sito ufficiale esport.lnd.it/it/esport fino al prossimo 5 novembre e basterà compilare il modulo.

La competizione è riservata a tutte le squadre eSport che rappresentano Club di Serie D ed a quelle che hanno vinto i campionati regionali (eSerieE) nella scorsa stagione. Lo staff LND eSport, sempre in forma gratuita, è a completa disposizione anche nel fornire team di giocatori a quelle Società che ne sono sprovviste ma che desiderano entrare a far parte della community.  

Un evento quindi da non perdere, atteso non solo dai giocatori e dalle squadre che vi parteciperanno, ma anche da tutti gli appassionati di eSports. Nata sperimentalmente nel 2020, in pieno lockdown, l'eSerieD è cresciuta in maniera esponenziale nel corso degli anni. Ogni stagione ha fatto registrare un incremento nel numero dei Club partecipanti, nella qualità tecnica dei team e nell'entusiasmo del pubblico, offrendo un importante contributo alla riflessione in atto su come e quanto l'innovazione tecnologica stia cambiando il modo in cui percepiamo e viviamo anche alcuni aspetti legati al calcio. La stagione e-sportiva al via a fine novembre 2023 promette di essere la più emozionante di sempre, con nuove squadre pronte a sfidare i campioni in carica e nuovi talenti desiderosi di mettersi in mostra. Il formato del campionato resta fedele alle edizioni precedenti, con una prima fase a gironi alla quale seguiranno playoff e final eight, in presenza.

La Lega Nazionale Dilettanti ha sempre avuto l'obiettivo di promuovere e sviluppare il calcio a tutti i livelli e l'eSerieD rappresenta una delle iniziative più innovative in questo senso, dimostrando come il calcio possa essere accessibile e godibile in molte forme diverse. Si rinnova dunque l’invito a giocatori, tifosi e appassionati a seguire sui canali ufficiali della LND eSport questa nuova edizione dell'eSerieD. Non solo ci sarà l'opportunità di vedere all'opera alcuni dei migliori talenti del panorama nazionale, ma potrete anche far parte di una comunità in rapida crescita che condivide la passione per il calcio, sia esso reale che virtuale. Grazie a EA FC24 ed alla rinnovata partnership con VPL (Virtual Pro League Italia) i giocatori avranno accesso a una serie di funzionalità avanzate, come analisi dettagliate delle partite, statistiche in tempo reale e molto altro. Questo migliorerà come sempre non solo l'esperienza di gioco per i partecipanti, ma anche la qualità delle trasmissioni per gli spettatori, rendendo ogni match un appuntamento da non perdere.

La stagione e-sportiva 2023/2024 accoglie inoltre una delle tendenze più interessanti nel mondo del calcio virtuale ossia, l'introduzione del Cross-Platform, che permette ai giocatori di differenti piattaforme di sfidarsi l'uno contro l'altro. Un enorme passo avanti nella democratizzazione dell'accesso agli eSports, che annulla la separazione tra gli utenti in merito al dispositivo di gioco utilizzato. Nel contesto dell'eSerieD, l'adozione del Cross-Platform potrebbe avere un impatto significativo, ampliando la base di partecipanti e consentendo una competizione più equa e inclusiva. Non solo, ma questo aumenterebbe anche l'engagement degli spettatori, che potrebbero seguire i loro giocatori e squadre preferite indipendentemente dalla piattaforma di gioco. È una prospettiva entusiasmante che potrebbe rivoluzionare il modo in cui viviamo e apprezziamo il calcio virtuale.

Ad aver già perfezionato la propria iscrizione sono state Priaruggia, Villa D’almè Valbrenbana, Leon, Mori Santo Stefano, Matese, Desenzano, Breno, Polisportiva Santa Maria Cilento, Folloniaca Gavorrano, Vesta, Flaminia Civita Castellana, Paganese 1926, Angri 1927, Romulea, Trastevere, Athletic Club Palermo, Brusaporto, Meta Catania, Vibonese, Livorno 1915 e Poggibonsi. A queste si aggiungono le neo promosse dalla eSerieE: Vigna Pia, Superba CF, Promo Sport, Real Sala Baganza, Città di Chieti, Real Contesse, Virtus Junior Stabia e Winner Boys Presila. Ancora pochi giorni e conosceremo anche le altre due squadre che, passando attraverso i playoff nazionali della eSerieE (6-8 novembre) riservati alle seconde classificate, prenderanno parte alla eSerieD 2023/2024.