Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / esports / eSports
DOFE Duca di Edimburgo Awards, sostegno agli Esports
venerdì 22 ottobre 2021 22:36eSports
di Matteo Mattei
per Esportsweb.it
fonte Forbes

DOFE Duca di Edimburgo Awards, sostegno agli Esports

Gli Esports ottengono il sostegno reale con il premio del Duca di Edimburgo

Gli Esports ottengono il sostegno reale con il premio del Duca di Edimburgo. Il DofE Duke of Edinburgh's Awards è un'organizzazione la cui missione è quella di promuovere le competenze dei giovani per il successo futuro. In quest'ottica sta facendo un grande passo innovativo rispetto alla sua associazione stereotipata. Tra le ultime iniziative il gioco competitivo tra i programmi consigliati per gli adolescenti.

Il DofE ha scoperto l'influenza positiva degli Esports nello sviluppo delle "abilità e attributi vitali" dei giovani. Tra questi la fiducia, la comunicazione e il lavoro di squadra. Fondata nel 1956 in nome del defunto principe Filippo, duca di Edimburgo, marito della Regina Elisabetta, la DofE è stata inizialmente introdotta da Sir John Hunt, che ha guidato con successo la prima salita del Monte Everest di Sir Edmund Hillary e Tenzing Norgay nel 1953. L'organizzazione cerca ancora di migliorare i giovani attraverso quattro elementi fondamentali: volontariato per la comunità, attività di fitness, spedizioni avventurose e lo sviluppo di abilità pratiche e sociali per la vita successiva. Dopo un sondaggio su oltre mille dirigenti aziendali senior la scoperta che otto su dieci sarebbero felici di assumere giovani che hanno acquisito abilità chiave attraverso il gioco competitivo. Inoltre la maggioranza di essi ha affermato di poter apprezzare il valore educativo degli Esport, aggiungendo che potrebbero aiutare a migliorare le carriere dei giovani.

Da un'intervista rilasciata a Forbes, Ruth Marvel, the CEO di DofE ha dichiarato: "Porsi delle sfide e padroneggiare nuove abilità è fondamentale per l'esperienza di DofE, e gli Esports forniscono un modo strutturato e sicuro per farlo, pur essendo anche molto divertente".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000