Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / fantacalcio / Borsino di TFC
Fantacalcio, Caprari sfida il suo passatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 2 ottobre 2022, 09:00Borsino di TFC
di Redazione Tuttofantacalcio
per Tuttofantacalcio.it
fonte Fabio Salis

Fantacalcio, Caprari sfida il suo passato

Domenica alle 15 va in scena la sfida fra Sampdoria e Monza, dove Caprari affronterà nuovamente la sua ex squadra, che è una delle sue vittime preferite.

Allo stadio Luigi Ferraris andrà in scena una sfida che mette già in palio, nonostante siamo appena all'ottava di campionato, tre punti pesanti in ottica salvezza: da una parte ci saranno i padroni di casa della Sampdoria, guidata da Marco Giampaolo, ultima in classifica con appena 2 punti conquistati e appena 4 gol segnati, e dall'altra il Monza di Raffaele Palladino, reduce dalla sua prima vittoria stagionale contro la Juventus prima della sosta, che si trova al terzultimo posto con 4 punti.

L'ex della partita sarà Gianluca Caprari (fantamedia 5,79), protagonista di due stagioni e mezzo in blucerchiato tra il 2017 e il 2020, e ora tra le fila del Monza, avventura che tuttavia non è iniziata nel migliore dei modi per lui. Nelle prime 7 giornate ha rimediato ben 4 insufficienze in pagella ed è riuscito a lasciare il segno solo alla 3^ giornata con un assist, con ancora la casella del numero di gol ferma a zero. Così come la squadra lombarda sta iniziando a raccogliere qualche punto, anche da lui ci si attende sicuramente un cambio di passo nelle prossime partite. 

La tradizione contro i blucerchiati per l'attaccante romano è abbastanza favorevole: in carriera ha segnato tre gol contro la Sampdoria in Serie A TIM e solo contro la Fiorentina (5) e la Roma (4) è riuscito a fare meglio. Tra l'altro la squadra genovese è sia la formazione con cui il classe 1993 ha racimolato più gettoni di presenza in Serie A (73), sia quella con cui ha realizzato più gol (14).