Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / fiorentina / Notizie di FV
APT E SIND. MOENA, Tifosi viola: tranquilli, il ritiro...TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini
mercoledì 05 giugno 2019 18:30Notizie di FV
di Luciana Magistrato
per Firenzeviola.it

APT E SIND. MOENA, Tifosi viola: tranquilli, il ritiro...

"Della Valle o Commisso, Moena è comunque pronta ad accogliere la Fiorentina e i suoi tifosi almeno per questa estate". E' la rassicurazione che arriva dagli amministratori e organizzatori del ritiro viola a Moena, dopo qualche voce che ha destabilizzato i tifosi più fedeli che hanno già prenotato nella cittadina trentina. "Ieri abbiamo avuto la visita del team manager viola per un ulteriore sopralluogo a Moena anche perché il ritiro avrà inizio tra un mese e non c'è stato alcun segnale di cambiamento" spiega Cristoforo De Bertol, responsabile del ritiro della Fiorentina per l'Apt Val di Fassa (insieme al direttore Andrea Weiss). "Noi siamo assolutamente tranquilli e stiamo lavorando per accogliere al meglio la Fiorentina ed i suoi tifosi che in questi mesi hanno già iniziato a prenotare, anche se i più aspettano come sempre colpi di mercato o novità in genere per prenotare. Siamo stati in perenne contatto con la società viola e non abbiamo avuto sentore che il ritiro salti. Perciò i tifosi, per quanto ci riguarda, non hanno motivo di temere. Al di là del contratto in essere, che tra l'altro prevede ancora due estati, per quest'anno non c'è tempo per stravolgere un programma così avanzato".

Vi aspettate più tifosi? "Dopo una stagione così negativa, i tifosi aspettano notizie positive e la scossa può arrivare anche dal cambio societario e noi auspichiamo solo che le cose vadano per il meglio per la squadra, al di là di chi sarà il proprietario. Stavamo lavorando anche ad alcuni cambiamenti per i tifosi, un Viola-Village un po' diverso per capirci, più invitante e accogliente per chi verrà a seguire la Fiorentina, e sposteremo anche la sala stampa. Almeno questo è il progetto. Sono in via di definizione anche le solite quattro amichevoli anche se per le tre successive a quella con la squadra della Val di Fassa che il 10 - se tutto sarà confermato -inaugura il ritiro, aspettiamo l'ok della parte sportiva. Ma di sicuro noi aspettiamo a braccia aperte la Fiorentina e i tifosi e, nel caso, anche il nuovo proprietario. Casualmente, se sarà confermato che la nuova proprietà è americana, negli ultimi anni ci stavamo muovendo anche negli States, per il turismo invernale".


Un pensiero per i Della Valle arriva dal sindaco di Moena Edoardo Felicetti (nella foto): "Di sicuro siamo dispiaciuti per i Della valle perché in questi anni abbiamo passato bei ritiri e bei momenti, questo cambiamento mi dispiace per le persone ma se dovesse essere confermato il cambio mi auguro di instaurare un bel rapporto con il nuovo proprietario che possa proseguire anche oltre i due anni di contratto, con benefici per Moena e per la squadra. Ci piacerebbe concludere al meglio questi due anni ed eventualmente gettare le basi per altre estati. Il ritiro in Italia è positivo per i tifosi che hanno la possibilità di stare vicino alla squadra, cosa che non accadrebbe in caso di tournée o ritiro all'estero, almeno nella prima parte della preparazione. D'altronde negli anni passati il ritiro a Moena è stato già abbinato con una tournée in America. Se mi auguro che Commisso venga a Moena? Certo, la speranza è che la proprietà si dimostri comunque vicina alla squadra anche in questo periodo di preparazione. Turismo americano? A Moena non abbiamo tanti turisti americani e chissà che non si possano creare nuovi rapporti economici e turistici tra Moena e USA".

Se Moena non sembra dunque in dubbio, resta in stand-by la sede della seconda parte della preparazione, che doveva ripercorrere il programma della scorsa estate in Olanda e Germania. Per quello bisognerà aspettare l'ufficialità della nuova società e dell'allenatore (se non dovesse essere confermato Montella).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000