Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / fiorentina / News
AQUILANI, Liverpool-Real? Le finali vanno vinte. Io...TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 28 maggio 2022, 15:30News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

AQUILANI, Liverpool-Real? Le finali vanno vinte. Io...

Alberto Aquilani, allenatore della Fiorentina Primavera, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport ed ha parlato della finale di Champions League tra Liverpool e Real Madrid: "Se arrivi qui hai fatto già tanto perché passi da altri match e altri momenti difficili. Hai già raggiunto un traguardo importante, ma è ovvio che la finale va vinta e non giocata sennò è troppo semplice e riduttivo. La partita è secca, devi dare tutto, lo stimolo che serve è quello motivazionale soprattutto. Ma sono tecnici che hanno bisogno di tutto tranne che dei miei consigli (ride, ndr)".

Che ricordi ha dell'esperienza al Liverpool?
"Quella maglia ti rimane dentro perché vedi la gente per strada tutta colorata di rosso. Io ho avuto la fortuna di indossarla... La semifinale di Europa League contro l'Atletico Madrid mi vide segnare un gol in un Anfield che era il 12° uomo, ma ai supplementari, dopo l'1-0 dei 90 minuti, Forlan segnò e non arrivammo ad un traguardo molto molto importante in quegli anni. La vittoria dell'Europa League o la finale poteva cambiare il mio destino al Liverpool".

Chi vince stasera?
"Due squadre incredibili: è la finale più bella e più romantica che poteva esserci, meglio di così non si poteva. Mi auguro possa vincere il Liverpool da ex, però di là c'è Carlo (Ancelotti, ndr), quindi tifo per un bello spettacolo".