Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / fiorentina / L'esclusiva
EX DS PARTIZAN A FV: "A FIRENZE POSSIAMO RIVEDERE IL VERO JOVIC. SU MILENKOVIC..."
venerdì 29 luglio 2022, 10:00L'esclusiva
di Giulio Falciai
per Firenzeviola.it

EX DS PARTIZAN A FV: "A FIRENZE POSSIAMO RIVEDERE IL VERO JOVIC. SU MILENKOVIC..."

Il futuro della Fiorentina è quasi tutto nelle mani dei serbi. Da Luka Jovic, il nuovo attaccante che è sbarcato a Firenze per tornare ad essere il giocatore che ha convinto il Real Madrid a spendere più di 60 milioni per lui, a Nikola Milenkovic, il centrale viola che è in scadenza a giugno prossimo e che piace molto ad Inter e Juventus. Per commentare la situazione attuale dei due giocatori viola la redazione di FirenzeViola.it ha contattato, in esclusiva, Ivica Iliev, direttore sportivo del Partizan Belgrado fino a pochi giorni fa. 

Che ne pensa dell’arrivo in Italia di Luka Jovic?
“Stiamo parlando di un grandissimo talento. Io lo ho seguito attentamente dalle giovanili fino alla prima squadra. È un attaccante fortissimo nell’uno contro uno e se fisicamente sta bene può fare veramente grandissime cose in Serie A. Firenze è la piazza giusta per lui dove potersi rilanciare, può anche crescere ulteriormente in viola. In questi ultimi anni al Real Madrid ha trovato poco spazio ma alla Fiorentina può tornare quello che è riuscito a guadagnarsi la maglia della Nazionale serba. Sappiamo tutti quanti giovani della Serbia sono cresciuti a Firenze e sono convinto che anche per lui sarà lo stesso”.

Secondo lei riuscirà la Fiorentina a trattenere Milenkovic?
“Non so bene cosa farà Nikola, solo le persone vicino a lui sanno se resterà a Firenze o se andrà a giocare altrove quest’anno. Posso dire che è un giocatore molto forte e, come tutti i calciatori che dal Partizan Belgrado sono andati alla Fiorentina, sta facendo molto molto bene”.