Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Notizie di FV
CON L’AREZZO MOLTI ASSENTI. OCCHI SUGLI ACCIACCATI JACK E DODÒ. E CABRAL...TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
giovedì 1 dicembre 2022, 10:00Notizie di FV
di Samuele Nenti
per Firenzeviola.it

CON L’AREZZO MOLTI ASSENTI. OCCHI SUGLI ACCIACCATI JACK E DODÒ. E CABRAL...

Oggi la Fiorentina, alle ore 15:00 contro l’Arezzo, giocherà la prima delle tante amichevoli in vista del nuovo inizio della Serie A. La partita di oggi servirà per rimettere minuti nelle gambe e per cercare di ritrovare la forma migliore, sia psicologica che fisica. Saranno quasi una decina, otto per la precisione, gli assenti in casa gigliata. Dai giocatori impegnati al Mondiale (Milenkovic, Amrabat e Zurkowski), a chi ancora deve completare il ciclo di vacanze (Kouame e Barak) fino agli infortunati (Nico Gonzalez e Sottil). Servirà tempo anche per Castrovilli, tornato al 100% in gruppo nella giornata di lunedì. La strada intrapresa dallo staff medico è quella della cautela, con il rientro in campo nelle partite in modo graduale.

Oggi sarà occasione per i giovani (Bianco e Di Stefano su tutti) di convincere ancora di più mister Italiano in vista delle partite ufficiali. Inoltre, saranno da valutare le risposte fisiche che daranno Bonaventura e Dodò, entrambi usciti malconci dall’ultima sfida giocata a San Siro contro il Milan (Jack non scese neanche in campo). Entrambi però, alla ripresa, degli allenamenti, si sono allenati regolarmente in gruppo e sembrano in ripresa. Molto, i tifosi viola e tutta la Fiorentina, si aspettano da Cabral. Senza Jovic, attualmente impegnato al Mondiale, toccherà a lui cercare di convincere l'ambiente gigliato a suon di gol. Anche se si tratta solo di amichevoli l’attaccante brasiliano ha bisogno di segnare, visto che ancora, dati alla mano, non è riuscito a sbocciare definitivamente nel campionato italiano. In bilico anche Gollini. Tra le molteplici voci di mercato e le apparizioni deludenti, l’ex Tottenham ha bisogni di rialzarsi, e queste amichevoli potrebbero rappresentare una ghiotta occasione per fare ciò. Tanti i temi in ballo per queste amichevoli, tante le risposte che dovranno arrivare già da questo pomeriggio aretino.