Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / News
L'ANALISI, Barak e Nico imprescindibili per ItalianoTUTTO mercato WEB
© foto di Giacomo Morini
venerdì 3 febbraio 2023, 12:13News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

L'ANALISI, Barak e Nico imprescindibili per Italiano

Antonin Barak e Nicolas Gonzalez: secondo Michele Tossani, match analyst fiorentino che ha spesso collaborato con diversi club di Serie A, sono queste le due colonne della nuova Fiorentina. In un articolo pubblicato su laGabbiadiOrrico, Tossani analizza le ultime prestazioni dei viola focalizzandosi sulle prove del centrocampista ex Verona e dell'esterno argentino: 

"Il rientro in condizione di Nico González e la promozione a titolare di Antonín Barak. Come sempre però, dietro l’apparente semplicità di una prima lettura si cela un insieme di verità più complesse- spiega l'articolo: 

"Senza González e senza Barak in campo la formazione di Italiano perdeva in rifinitura e sviluppo, limitandosi troppe volte a praticare un possesso sterile che finiva per trovare sbocco nel cross (23 a partita, la media più alta della massima serie) come unica arma di assistenza per chi attaccava l’area". Tutto questo, unito alla mancanza di un esterno come Riccardo Sottil, l'ala perfetta per Italiano, ha contribuito alle difficoltà della Fiorentina in fase di creazione offensiva. 

I due centravanti della Fiorentina, Luka Jovic ed Arthur Cabral, hanno mostrato evidenti difficoltà nel ruolo di prima punta nell'attacco di italiano: "L’ingresso di Barak e González in questo senso garantisce al numero nove fiorentino (chiunque esso sia) la presenza di un ulteriore supporto sulla trequarti (nel caso del ceco) e di un elemento in grado di convergere verso la porta con cui dialogare (l’argentino)". Sia Nico che Barak sono risorse fondamentali in zona offensiva, poiché insieme a Bonaventura sono tra i pochi giocatori in rosa a poter dare in potenza un contributo (assist o gol) sotto porta.