Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampionsFantacalcioNazionali
tmw / fiorentina / Notizie di FV
MILANO PUÒ ATTENDERETUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 24 gennaio 2020 00:00Notizie di FV
di Pietro Lazzerini
per Firenzeviola.it

MILANO PUÒ ATTENDERE

Calma piatta. Nonostante il mercato sia entrato negli ultimi giorni utili per sistemare le rose dove ce ne fosse bisogno, le trattative in casa Fiorentina, come ampiamente previsto, vanno a rilento. Una volta sistemata la priorità assoluta, rappresentata dalla punta, acquistata in tempi brevi e con un'operazione avviata con buon anticipo, il mercato di Pradè e Barone sembra essersi inceppato. In realtà, questa strategia era ampiamente prevista.

I dirigenti viola hanno diverse carte scoperte sulla scrivania all'interno del centro sportivo "Davide Astori" e tutti i nomi presi in considerazione sono ancora disponibili. L'unico "perso" forse è Bonifazi, ormai a un passo dalla SPAL, ma tra gli altri, nessuno si è mosso, e l'ultima settimana di calciomercato sarà quella utile per trovare la soluzione più allettante. L'occasione, come ama spesso ripetere il direttore sportivo. Di sicuro c'è che non sono previste accelerate almeno fino a lunedì, quando lo stesso Pradè, in compagnia del direttore generale Barone, arriveranno a Milano in largo anticipo rispetto alla squadra che sarà impegnata mercoledì in Coppa Italia contro l'Inter. Una missione anticipata proprio per provare a chiudere per uno o due centrocampisti e un difensore. Senza contare che restano da piazzare ancora Thereau (per cui si attende la partenza verso il Belgio), Eysseric e Maxi Olivera. Forse anche Boateng. 

In sintesi, di lavoro da fare ce ne sarà molto, e gli straordinari saranno necessari per migliorare e ottimizzare la rosa a disposizione di Iachini. Non è detto che i prezzi dei giocatori cerchiati in rosso, calino all'improvviso, ma la Fiorentina aspetterà il momento giusto per provare a stringere definitivamente. E' possibile che last minute si presentino situazioni di qualità anche maggiore rispetto ai nomi cercati fino a oggi, dopo tutto qualche esubero di lusso in giro per l'Europa c'è eccome. E allora non resta che aspettare, ripartendo dal campo e dunque dalla sfida di domani contro il Genoa, poi sarà l'ora dello sprint finale, con la Viola costretta a essere un'altra volta protagonista degli ultimi giorni di mercato. 

Primo piano
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob