Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / fiorentina / News
COMMISSO, Superlega? No a sanzioni ora perché...
venerdì 23 aprile 2021 16:55News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

COMMISSO, Superlega? No a sanzioni ora perché...

Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha rilasciato un'intervista a Forbes dove ha toccato molti temi. Queste le sue parole sulla SuperLeague: "È stato un enorme fallimento di pubbliche relazioni ... molto aveva a che fare con l'arroganza. Questi grandi club pensavano di essere i pochi eletti, in cima al mondo. Io sono cresciuto giocando a calcio sono rimasto un grande fan di questo sport. È stata la mia passione per tutta la vita. Il formato chiuso della SuperLeague è arrogante, egoista ed elitario. Le squadre più piccole devono avere la possibilità di sognare. La competizione avrebbe solo arricchito le più grandi squadre dello sport e i loro proprietari, molti dei quali sono miliardari. I 12 club originali della Super League avevano un fatturato annuo di circa 600 milioni di euro prima della pandemia di coronavirus. Qui alla Fiorentina, prima del Covid, avevamo circa 90 milioni di euro di entrate... Come dovrebbe competere la mia squadra? Se più soldi vanno a questi grandi club, sono meno per tutti gli altri. Diventano più ricchi e noi diventiamo più poveri. Perché queste squadre non hanno almeno chiesto l'opinione dei loro tifosi? Per quanto ne so io, i club fondatori della Super League non hanno parlato con altre squadre prima che la competizione fosse annunciata. La Fiorentina non è stata certamente mai contattata. È stato tutto fatto in segreto."

Sui New York Cosmos e sul fatto che in America ci sia il formato "campionato chiuso": "Dati i miei problemi con il Cosmos negli Stati Uniti, non potrei mai sopportare nulla di simile in Europa", spiega Commisso. "Credo che le squadre abbiano una giusta possibilità attraverso la promozione e la retrocessione. La cosa buona del calcio americano è il tetto salariale, che porta alla parità di squadra", dice, indicando la crescente discrepanza nei budget salariali per squadre più piccole come la Fiorentina e rivali giganti come la Juventus.

Sui regolamenti Uefa: "Bisogna fare qualcosa per questa folle spesa eccessiva che va avanti da troppi anni", sostiene Commisso. I regolamenti UEFA sul Fair Play finanziario , che hanno lo scopo di impedire ai club di spendere più di quanto guadagnano, sono stati in gran parte inefficaci nel frenare le grandi spese di squadre come Manchester City e Paris Saint-Germain".

Sulla Fifa: "Si è affrettata a condannare la Super League, è stata una sorpresa. La FIFA non è riuscita ad applicare le stesse regole per il calcio in tutto il mondo, in particolare consentendo un campionato chiuso in America. Non capisco come possano dire una cosa per l'Europa e un'altra per l'America ... le regole devono essere le stesse per tutti in tutti i continenti".

Sulle dodici squadre che hanno aderito alla SuperLeague: "Non penso che dovrebbero essere penalizzate ora. Con la stagione 2020-2021 che si avvicina alla conclusione, potenziali sanzioni come detrazioni di punti o squalifiche "distruggerebbero il campionato", afferma Commisso. "Ciò di cui abbiamo bisogno è un forte impegno scritto da parte dei club coinvolti affinché questo non accadrà mai più".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000