Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Radio FirenzeViola
POESIO A RFV, Viola? Rischia di 'cristallizzarsi' a livello ConferenceTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
martedì 14 maggio 2024, 15:00Radio FirenzeViola
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

POESIO A RFV, Viola? Rischia di 'cristallizzarsi' a livello Conference

rfv
Ernesto Poesio a Radio FirenzeViola
00:00
/
00:00

Durante "Palla al Centro", il giornalista Ernesto Poesio ha commentato l'andamento recente della Fiorentina. Queste le parole della nota firma del Corriere Fiorentino: "La Fiorentina sta tornando su 'di gruppo'. Un po' le pile scariche le ha e si è visto anche ieri. La Fiorentina però è lì, ancora a lottare per la Conference, grazie al girone d'andata. Se si vedono i punti fatti al ritorno questa è una squadra da seconda metà della classifica. Diciamo che non è un allungo questo, se fosse una corsa ciclistica la Fiorentina è rimasta attaccata al gruppo. Però c'è da dire che lo spazio per fare qualcosa di più c'era. Dal punto di vista solo del campionato, questa rischia di essere una stagione di rammarichi, per tutti i problemi avuti dalle altre squadre che lottano per l'Europa.



La finale di Atene però cambia tutto. Anche perché una vittoria ti porterebbe in una dimensione diversa dell'Europa che ti può fare anche da traino. Il rischio altrimenti è quello di cristallizzare la condizione della Fiorentina come quella di una squadra da Conference". E proprio sulla finale di Atene e le preoccupazioni logistiche dei tifosi: "Ho sentito tante persone che hanno più di un dubbio per la trasferta del 29 maggio. Questo è un problema per tutti. Sarà una situazione difficile da gestire e capisco le preoccupazione dei tifosi".

QUI L'INTERVENTO INTEGRALE