Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / fiorentina / La Giovane Italia
Fiorentina: Margherita Monnecchi, fuga chilometrica per il primo gol in ATUTTOmercatoWEB.com
Monnecchi al primo gol in A
© foto di Federico De Luca
martedì 28 settembre 2021 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
fonte La Giovane Italia

Fiorentina: Margherita Monnecchi, fuga chilometrica per il primo gol in A

Patrizia Panico, alla sua prima stagione da mister di club, ci ha visto lungo. 4-4-2 contro la Lazio: solidità e compattezza, ma soprattutto due esterne larghe che quasi si sono comportate da attaccanti aggiunte, Baldi sulla corsia di sinistra e Monnecchi sulla fascia di destra, per un assetto micidiale e letteralmente strabordante contro le aquile di coach Carolina Morace. Proprio Margherita Monnecchi, pedina offensiva viola, classe 2001, ha fatto la netta differenza. Una vetrina tutta sua, senza se e senza ma. Un 1-6 fuori casa che ha mosso la classifica gigliata e cancellato quel brutto zero dalla voce dei punti in classifica. E noi de “La Giovane Italia” l’avevamo previsto l’exploit della neo-convocata nell’Italia Under 23, quando, proprio il 3 settembre scorso, le avevamo dedicato l’approfondimento “Margherita Monnecchi, una titolare in panchina”. Una giocatrice da posto fisso che, responsabilizzata dal primo giro di orologio, abbiamo visto fare la differenza. E che differenza. Domenica, infatti, nulla ha potuto la vecchia conoscenza di Brescia e Milan Nora Heroum contro di lei: al 21’ una sua discesa letale quanto efficace ha aperto la retroguardia laziale sulla corsia mancina. Una corsa terminata con un appoggio centrale delicato per la zampata di Daniela Sabatino, per il momentaneo 0-2. Mentre al 68’ uno strappo alla “Federico Chiesa”, anch’egli ex viola e giocatore similare per caratteristiche, ha mandato in visibilio il popolo fiorentino e le ha regalato la gioia della rete: retropassaggio suicida nella metà campo viola di una pedina di coach Morace, intercetto di Margherita Monnecchi e fuga chilometrica per il primo gol in Serie A della giovane toscana, concretizzata in un freddo piattone alle spalle della incolpevole Stephanie Ohrstrom. Una felicità incontenibile quindi, un sorriso a trentadue denti da tre punti, che a livello social la promessa originaria dei colli senesi ha tramesso postando due foto dell’incontro ed una semplice frase “Una seconda famiglia #fiorentina”, con un cuore viola. Uno stesso cuore che spereremo che le batta ancora ed ancora per il giglio… Perché vorrebbe dire che Margherita Monnecchi è diventata la bomber che tutti si aspettano, tifosi e appassionati.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000