Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / fiorentina / Serie A
Spezia-Fiorentina 2-2, le pagelle: Farias entra e decide. Due errori decisivi di CaceresTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
lunedì 19 ottobre 2020 06:38Serie A
di Pietro Lazzerini

Spezia-Fiorentina 2-2, le pagelle: Farias entra e decide. Due errori decisivi di Caceres

SPEZIA

Provedel 6: Subisce un uno-due pesantissimo dopo meno di 5 minuti ma poi non deve praticamente mai intervenire.

Sala 6,5: Esce per qualche guaio fisico ma è tra i migliori anche in copertura. (Dal 64' Ferrer 6: Entra e dà una buona spinta alla squadra, peccato per un tiro che è volato altissimo).

Chabot 6: Buona prestazione visto che annulla gli attaccanti della Fiorentina senza mezzi termini. Un giallo sciocco contro Bonaventura ma nel complesso bene.

Terzi 6: Meno vistoso del compagno di reparto ma comunque sufficiente. I due gol subiti all'inizio sono una doccia fredda ma si rimette in piedi senza frignare e aiuta a portare a casa il pari.

Bastoni 6: Sostituisce Marchizza e lo fa bene. Niente di trascendentale, però una buona partita che lo vede anche arrivare al tiro. (Dal 78' Dell'Orco 6: Pochi minuti per coprire e ripartire).

Deiola 5: Grave errore sul primo gol di Pezzella. Poi gioca una partita ordinata ma senza squilli offensivi. (Dal 64' Agudelo 6: Ha il frizzantino in corpo perché affronta chi l'ha bocciato dopo pochi mesi)

Ricci 6,5: Metronomo della squadra di Italiano. I primi 10 minuti gli servono per prendere le misure, ma dopo sale in cattedra e detta i tempi dei bianconeri.

Acampora 6: Dà tutto fino ai crampi. Non gioca una partita da 7 in pagella, ma non molla mai e se arriva il punto è anche merito della sua determinazione in mezzo al campo.

Verde 6,5: Torna al gol in Italia dopo l'esperienza in Grecia e lo fa sfruttando un errore di Caceres. Il resto della partita è normale, ma il gol tiene in vita lo Spezia.(Dal 64' Farias 7: Entra e segna il primo gol che in bianconero che vale un punto pesante. What else?)

Piccoli 5,5: Tanto movimento e grane sacrificio in pressing ma quando gli capita la palla giusta non riesce a colpire. (Dal 55' Nzola 6,5: Appesantisce l'attacco di Italiano e crea apprensione alla difesa viola. Va vicinissimo al gol vittoria).

Gyasi 6,5: Una spina nel primo tempo, cala nella ripresa. E' comunque una buona arma per aprire le difese altrui.

Italiano 6,5: Due gol in 5 minuti potevano affossare chiunque, ma la sua squadra cresce di minuto in minuto e il coraggio dei suoi cambi nella ripresa danno il la a una grande rimonta. Punto meritato e progetto calcistico che convince dopo la clamorosa promozione dell'anno scorso.

FIORENTINA

Dragowski 6: Subisce due gol per errori della difesa. Per il resto ordinaria amministrazione.

Milenkovic 6,5: E' sempre il migliore della difesa, ma questa volta non basta per evitare il 2-2 finale.

Pezzella 6,5: Segna di testa alla 100esima in Serie A. Buona prestazione fino all'errore su Nzola che poteva portare al pari. Esce per infortunio. (Dal 71' Igor 5: Coinvolto nel rinvio beffa che porta al pari dello Spezia, rischia la "doppietta" nel finale su Nzola)

Caceres 4,5: Pomeriggio horror: due buche difensive e due gol che valgono il pari finale.

Lirola 6: Bene in fase offensiva, meno in quella difensiva. Torna a fornire un assist ma sicuramente il peso di sostituire Chiesa non è banale.

Bonaventura 6: Non inizia bene ma poi riesce a trovare la posizione e aumenta i giri. A centrocampo è quello a fare più gioco anche se gli manca la giocata decisiva in zona gol. (Dal 78' Pulgar 6: Entra e compie un intervento incredibile su Acampora che vale il voto perché se non gli avesse tolto la palla, sarebbe arrivato il gol del 3-2).

Amrabat 5,5: Iachini dice che vuole giocare regista. Forse è bene spiegargli che l'anno scorso è stato uno dei migliori interni, ma in regia perde tutta la sua fisicità e gran parte della sua qualità.

Castrovilli 5: Prestazione decisamente grigia per il numero 10 viola che aveva avuto qualche problema nelle scorse settimane. Non trova la posizione e nemmeno la giocata poi sbaglia un gol semplice che poteva valere il 3-1. (Dal 78' Callejon 6: Troppo poco tempo per entrare nei meccanismi di Iachini. Certo è, che il suo ruolo è l'esterno offensivo, non certo a tutta fascia).

Biraghi 7: Un bel gol dopo 4 minuti, una partita sempre sul pezzo e un bel litigio con il vice di Iachini. La sua partita si riassume così. E' uno dei migliori in campo.

Vlahovic 5: Se vuole conquistare un posto da titolare queste sono prestazioni da evitare. Aiuta la squadra ma in zona gol è sempre in ritardo. (Dal 72' Cutrone 6: Ci prova ma non sembra essere al top della condizione).

Ribery 6: Parte come sempre con classe e giocate ma nel primo tempo subisce un colpo che lo condiziona per tutta la gara. Non insufficiente perché levargli palla è comunque quasi impossibile, ma purtroppo per i viola, neanche determinante. (Dall'86' Kouamé S.V.)

Iachini 5: Il primo cambio arriva tardissimo e soprattutto non cambia le sorti della partita. Dilapida il doppio vantaggio con una squadra poco coraggiosa e senza mai dare un consiglio che non sia "gioca gioca gioca". Troppo poco per una squadra che ha delle ambizioni. Il posto è a rischio, sono i risultati che lo dicono.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000