Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / frosinone / News
Lulic a Pianeta Serie B: "Angelozzi crede in me, lo ringrazio per l’opportunità. Questo Frosinone vuole sempre di più”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
mercoledì 8 dicembre 2021, 14:30News
di Francesco Cenci
per Tuttofrosinone.com
fonte Pianeta Serie B

Lulic a Pianeta Serie B: "Angelozzi crede in me, lo ringrazio per l’opportunità. Questo Frosinone vuole...

Arrivato in Serie B a fine mercato dallo Slaven Belupo, Karlo Lulic ha scalato in fretta le gerarchie del Frosinone e si è rivelato un elemento molto prezioso all’interno della rosa a disposizione di mister Fabio Grosso. Il centrocampista ha rilasciato un'intervista sul portale "Pianeta serie B" incentrata sulle sue sensazioni dopo i primi mesi di esperienza nel campionato cadetto con la maglia giallazzurra.

Sei arrivato a Frosinone a calciomercato quasi terminato, nonostante sulla carta ci fossero calciatori importanti che avrebbero potuto precederti nelle gerarchie. Cosa ti ha convinto ad accettare? Che ruolo ha avuto il ds Angelozzi?

“Ho sempre avuto fiducia in me e volevo tornare in Italia perché mi piace il calcio italiano. Con questo tipo di lavoro posso solo progredire. Mi sta bene che ci sia competizione tra di noi, mi fa lavorare sempre di più. Il ds Angelozzi è una persona fantastica, ha detto che ha fiducia in me e che crede che con un buon lavoro potrò diventare un giocatore due volte più bravo. Lo ringrazio per l’opportunità.”

Da ragazzo hai avuto modo di formarti alla Sampdoria. Quanto ti ha aiutato nel tuo ambientamento avere già una conoscenza del calcio italiano?

“Ero molto giovane 7 anni fa e non riuscii a fare bene. Quell’avventura, però, mi ha aiutato molto a migliorare molto più velocemente con la lingua e sotto il profilo dell’intensità che e molto diverso dal calcio croato.”

Che rapporto hai con mister Fabio Grosso? La sua fiducia nelle tue qualità è stata da subito evidente.

Per me e penso per ogni giocatore è molto importante avere un rapporto onesto e corretto e dal primo giorno ho avuto questo tipo di relazione col mister. Significa molto per me e gli sono grato per questo.”

Hai mostrato sin qui grande spirito di sacrificio e una predisposizione notevole agli inserimenti. In cosa pensi di dover maggiormente migliorare per crescere ulteriormente?

“Devo giocare ancora più veloce e più aggressivo: queste sono le cose che devo sistemare per fare ulteriori passi in avanti.”

Che idea ti sei fatto del campionato di Serie B? Quali sono i vostri obiettivi in una stagione che sarebbe dovuta essere di transizione e che invece vi vede finora competere per le massime posizioni nonostante una concorrenza agguerrita?

“Vogliamo sempre di più, abbiamo una squadra ambiziosa e unica. Penso che abbiamo buone possibilità di andare in A, ma guardiamo partita per partita e vedremo il prosieguo di stagione dove ci porterà."

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000