Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / frosinone / Serie B
Brescia, Lopez: "Il rosso ha condizionato la partita. Il risultato pesa, rialziamo la testa"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
sabato 28 novembre 2020 20:57Serie B
di Patrick Iannarelli

Brescia, Lopez: "Il rosso ha condizionato la partita. Il risultato pesa, rialziamo la testa"

Il tecnico del Brescia Diego Lopez è intervenuto in conferenza stampa al termine del match contro il Frosinone: "Era una partita alla pari, ci siamo ripresi bene dopo il gol subito. Nel secondo tempo c'è poco da dire, è normale che può succedere una cosa del genere dopo tante ammonizioni date nel primo tempo. Bjarnason si stava togliendo per non far fallo. Non è che ha fatto un fallaccio da dietro. Bisogna stare attenti, altrimenti la partita diventa difficile per la squadra che prende un rosso così. Stavamo migliorando, il risultato pesa. Bisogna rialzare subito la testa".

Un passo in avanti sotto il profilo del gioco. È d’accordo?
"Non mi aspettavo tanto da Torregrossa, non stava giocando ma ci mette sempre qualcosa in più. Mi ha sorpreso in positivo, dobbiamo continuare a lavorare su queste cose. Anche nella ripresa siamo rimasti in dieci, ma siamo rimasti ordinati. Non abbiamo subito il Frosinone".

Il rammarico è non aver concretizzato di più nel primo tempo?
"Appena abbiamo segnato li abbiamo messi lì, dobbiamo sfruttare di più questi momenti. Avevamo creato molte giocate. Il rammarico? Il rosso, ha condizionato la partita. Non può essere una scusa, perché nel finale dovevamo dare una mano a Joronen".

In un pomeriggio da dimenticare la nota lieta di Verzeni: è contento della sua prova?
"Il calcio è questo. Bisogna stare attenti e tornare a lavoro con la testa giusta, Dobbiamo migliorare quello che si può. Verzeni? Da subito si è visto un ragazzo che aveva voglia, ha corso bene. Tra l'altro lui è un terzino destro".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000