Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / inter / News
Oaktree escute il pegno? Per l'Inter cambia poco: rimarrà l'attuale dirigenzaTUTTO mercato WEB
sabato 18 maggio 2024, 13:09News
di Marco Corradi
per Linterista.it

Oaktree escute il pegno? Per l'Inter cambia poco: rimarrà l'attuale dirigenza

Lo scenario per Steven Zhang è tutt'altro che roseo. Come spiega il Corriere della Sera, se Oaktree non accetterà l'eventuale proroga richiesta dal patron nerazzurro e non arriveranno novità in extremis riguardo al rifinanziamento con Pimco, l'esperienza di Steven Zhang alla guida dell'Inter si chiuderà nel peggiore dei modi: tra martedì e mercoledì, in caso di mancato pagamento, Oaktree potrebbe infatti procedere all'escussione del pegno.

Ma cosa cambierebbe per l'Inter? Nulla a livello dirigenziale: Il fondo conosce gli attuali membri del club, avendo due uomini nel CdA, e si fida di loro. Verrebbe messo un uomo di fiducia come presidente, ma non cambierebbe la dirigenza: rimarrebbero Marotta, Ausilio e Antonello, tutti sotto contratto fino al 2027 come Baccin. Potrebbe cambiare qualcosa, invece, in termini di strategie: dal mercato a saldo zero previsto per il 2024/25, si potrebbe passare a una richiesta di recuperare fondi attraverso il calciomercato con un attivo di 35-40mln, così da "ripulire" definitivamente il bilancio.