Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / inter / Serie A
Inter, Vidal per Conte. Ora Candreva-Darmian. E se arrivasse un'offerta...TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Getty/Uefa/Image Sport
lunedì 21 settembre 2020 08:15Serie A
di Alessandro Rimi
fonte Inviato a Milano

Inter, Vidal per Conte. Ora Candreva-Darmian. E se arrivasse un'offerta...

Una telenovela degna di questo nome. Lunga, infinita a tal punto che ai tifosi interisti sono apparsi i fantasmi di gennaio, dell'estate scorsa e di quella prima ancora. E invece, questa volta, poco prima delle 21 di ieri sera, Arturo Vidal è finalmente sbarcato all'aeroporto di Milano Linate con un sorriso grande così. Tra poco sosterrà la prima parte delle visite mediche all'Istituto Humanitas di Rozzano, poi sarà la volta dell'idoneità sportiva al CONI Lombardia. Pranzo con gli agenti in hotel e dritti in sede per firmare il nuovo contratto che lo legherà all'Inter fino al 2022, con opzione per una terza stagione in nerazzurro dipendente da presenze e obiettivi da raggiungere. Stipendio: 6 milioni netti più bonus.

UNO ESCE, UNO ENTRA - Nessuno ha mai avuto dubbi sulla felice conclusione della trattativa, si aspettava in sostanza solo la definizione del trasferimento di Diego Godin al Cagliari. Uno esce e un altro entra. Così sarà anche per la prossima mossa che vedrà la partenza di Antonio Candreva (molto vicino alla Sampdoria) e l'ingresso - già programmato da un anno con il Parma - di Matteo Darmian. Rosa larghissima, evidentemente troppo. Perciò l'ad Beppe Marotta e il direttore dell'area tecnica interista Piero Ausilio, saranno impegnati nello sfoltimento del gruppo.

ACQUISTI IN STAND-BY - Il mercato in entrata a quel punto resta potenzialmente chiuso: qualora dovessero pervenire in Viale della Liberazione offerte ritenute importanti, oltre che congrue, per elementi dal valore economico elevato, allora l'Inter tornerebbe sul mercato a caccia di un ultimo grande colpo. Chiaro che le occasioni si coglieranno a prescindere (scambi su tutto) ma, in assenza di ulteriori partenze particolarmente remunerative, difficilmente Conte potrà godere di nuovi elementi top level. Con il Guerriero ormai ex Barca, intanto, la sua squadra è pronta a dare battaglia per lo scudetto alla Juventus. Il resto lo scopriremo con il passare dei giorni: 14 alla chiusura del mercato "estivo".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000