Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / inter / Serie A
Chucky mattatore al Dall’Ara. Un gol per tempo e il Napoli passa a Bologna 2-0TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 17 gennaio 2022, 20:25Serie A
di Luca Bargellini

Chucky mattatore al Dall’Ara. Un gol per tempo e il Napoli passa a Bologna 2-0

Dopo lo stop causa Covid-19 il Bologna nel nuovo anno è tornato finora in campo solo contro il Cagliari e ne è uscito sconfitto. Il Napoli, invece, dopo il successo di misura contro la Sampdoria in campionato nell’ultimo weekend è incappato in una brutta eliminazione in Coppa Italia per mano della Fiorentina al ‘Maratona’. Con questi presupposto le formazioni di Sinisa Mihajlovic e Luciano Spalletti si sono sfidate al Dall’Ara. Decide il match la doppietta di Hirving Lozano con un gol per tempo.

La zampata di Lozano - Dato il via al match il canovaccio della sfida appare subito chiaro: Napoli in controllo del pallone e Bologna che pressa e riparte. La gara per accendersi sul piano delle occasioni da gol ci mette appena 5’: lancio in profondità di Fabian per il taglio di Lozano che controlla al volo e calcia in porta. Skorupski devia in maniera provvidenziale. Il messicano al 20’, però, non si fa ipnotizzare dal portiere polacco: pallone dolce all’angolo basso alla destra dell’estremo difensore polacco arrivato dalla sinistra grazie a Elmas messo in modo da una fantastica apertura di Fabian. Al 33’ primo squillo del Bologna con Soriano che scatta in profondità su passaggio filtrante ben pensato da Svanberg. Meret, però, in uscita controlla bene la situazione. Questa occasione funge da sveglia per i felsinei che alzano il baricentro senza però grande continuità.

Ancora il Chucky - La ripresa inizia con i medesimi effettivi, ma soprattutto con il medesimo spartito. Tanto che al 47’ arriva subito il raddoppio del Napoli con un fraseggio in ripartenza che porta alla doppietta di Lozano. Il messicano insacca, saltando Skorupski, il pallone arrivato dalla sinistra da Fabian Ruiz dopo il lancio in profondità di Zielinski. Nei minuti successivi ancora Lozano e Di Lorenzo sugli sviluppi di un calcio piazzato vanno vicino al terzo gol partenopeo. Al 72’ arriva l’occasione migliore per il Bologna: grande palla in profondità di Svanberg per Dominguez che la colpisce di collo anziché di piatto non centrando lo specchio della porta. Da qui alla fine il Bologna alzando il baricentro si è reso più intraprendente, ma senza occasioni di rilievo. All’87 occasione per il 3-0 azzurro con Osimhen che parte in solitaria e conclude pressato da tre giocatori. Pallone fuori di poco. Oltre ai tre punti la vera nota lieta per il Napoli è il ritorno in campo di Victor Osimhen dopo il terribile infortunio rimediato al volto contro l’Inter. Un vero e proprio nuovo acquisto in vista del finale di stagione.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000