Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Primo piano
Oltre De Ligt, ecco il tesoretto con le altre possibili cessioniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 29 giugno 2022, 12:05Primo piano
di Quintiliano Giampietro
per Bianconeranews.it

Oltre De Ligt, ecco il tesoretto con le altre possibili cessioni

Se venisse venduto De Ligt per una cifra intorno ai 100 milioni di euro, il mercato cambierebbe in modo sostanzioso. A parte l'olandese, la Juve potrebbe però ricavare un tesoretto comunque importante da altre possibili cessioni. Luca Pellegrini è destinato all'addio, Premier o Monza, 12 milioni la richiesta dei bianconeri. Rispetto al centrocampo, per Ramsey si va verso la rescissione, Arthur possibile contropartita tecnica. A parte Locatelli, due “big” sono cedibili. Rabiot ha chiesto di cambiare aria e ha diversi ammiratori in Inghilterra. In realtà il Newcastle ci ha provato, ma il francese ha respinto al mittente perché vuole giocare la Champions. Il cartellino vale intorno ai 20 milioni, Chelsea in agguato. Occhio anche a McKennie. Lo statunitense piace ad Allegri però ha mercato e l'ipotetica cessione potrebbe portare nella casse bianconere tra i 30 e i 35 milioni.

A meno di un inserimento nella trattativa per ingaggiare Bremer, da Mandragora arriveranno dieci milioni, Firenze destinazione concreta. I giovani. Rovella, uno dei ragazzi tornati alla base e reduce dall'esperienza con il Genoa, potrebbe fare di nuovo le valigie. Valutazione 20 milioni. Da capire il destino di Fagioli, Miretti potrebbe essere inserito definitivamente nella rosa dei “grandi”. Zanimacchia verso la Cremonese per tre milioni, lo Sporting di Lisbona pare la prossima destinazione di Israel, per poco più di un milione.