Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Calciomercato
Morata è pronto a rompere con l'Atletico: la Juve ha le idee chiare su di luiTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 22 giugno 2024, 09:30Calciomercato
di Matteo Barile
per Bianconeranews.it

Morata è pronto a rompere con l'Atletico: la Juve ha le idee chiare su di lui

Il centravanti dell'Atletico Madrid è una suggestione per la Juventus, la quale vorrebbe approfittare di questa possibilità solo in una circostanza

Nelle ultime settimane il nome di Alvaro Morata è tornato in auge nelle cronache di mercato della Juventus. L'attaccante spagnolo ha capito che all'Atletico Madrid non è più considerato una priorità. Nonostante un contratto che scade il 30 giugno 2026, il classe 1992 potrebbe lasciare la capitale spagnola. Questa volta in via definitiva. La prospettiva di una terza avventura di Morata alla Vecchia Signora è plausibile.

Lo scenario è dovuto a una clausola rescissoria relativamente bassa: lo spagnolo può liberarsi per una cifra pari a 12 milioni di euro. Lo sforzo potrebbe sopportabile per un qualsivoglia club italiano che abbia voglia di puntare sul trentunenne attaccante, il quale ha già espresso il suo attaccamento al Bel paese (CLICCA QUI PER LEGGERE LE SUE DICHIARAZIONI). Malgrado ciò, la Juventus frena almeno per il momento. L'edizione odierna del Corriere di Torino afferma che il club bianconero non reputa lo spagnolo una priorità da soddisfare, bensì un'opportunità da cogliere. Per poterla sfruttare i bianconeri hanno bisogno di sfoltire il reparto avanzato: Arkadiusz Milik e, soprattutto, Moise Kean sono i nomi che potrebbero permettere un ritorno di Morata alla Continassa.