Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Calciomercato
Koopmeiners alla Juventus: le ultime novità sulla trattativaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 19 giugno 2024, 05:48Calciomercato
di Mirko Nicolino
per Bianconeranews.it

Koopmeiners alla Juventus: le ultime novità sulla trattativa

L'olandese ha già detto sì alla Juve, ma serve trovare la quadra con l'Atalanta: Huijsen può fare da contropartita o fruttare 30 milioni

Teun Koopmeiners è uno dei principali obiettivi di mercato della Juventus 2024-2025, un’operazione che Cristiano Giuntoli vorrebbe fare a prescindere da Douglas Luiz (Aston Villa). Il Football Director vorrebbe chiudere la sessione estiva con una roster di 5 centrocampisti con Locatelli, Fagioli, Douglas Luiz, Rabiot (attese novità sul suo rinnovo nelle prossime settimane) e appunto l’olandese dell’Atalanta.

La trattativa, secondo quanto riferisce Tuttosport, sta entrando nel vivo con Koopmeiners che ha già dato il suo via libera al trasferimento alla Juve. Ovviamente, ora c’è da trovare l’intesa con l’Atalanta, la cui bottega è sempre molto cara. Stando a quanto riferisce il quotidiano sportivo torinese, la chiave per l’arrivo del nazionale Orange (attualmente fermo ai box per infortunio) sarebbe il cartellino di Dean Huijsen.

Il difensore che ha scelto la nazionalità spagnola, piace un po’ a tutti, Gasperini compreso: possibile che dopo il rientro dal prestito alla Roma sia ceduto proprio ai nerazzurri bergamaschi, oppure che finisca all’estero per almeno 30 milioni di euro. Un tesoretto importante che poi la Juventus girerebbe alla Dea. Negli ultimi tempi si è parlato anche di Moise Kean come parziale contropartita per Koopmeiners, visto che il centravanti non rientra nei piani di Giuntoli e Motta.