HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » L\'Avversario
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

Radio Bianconera

SIMEONE in conferenza: "Pari più che meritato. Juve molto forte ed esperta, potrebbe vincere la Champions. Ci vuole tempo per vedere quello che vuole Sarri"

18.09.2019 23:46 di Redazione TuttoJuve    per tuttojuve.com   articolo letto 662 volte
Fonte: di Ivan Cardia
SIMEONE in conferenza: "Pari più che meritato. Juve molto forte ed esperta, potrebbe vincere la Champions. Ci vuole tempo per vedere quello che vuole Sarri"
© foto di Pietro Mazzara

Diego Pablo Simeone interviene in conferenza stampa alla fine del match con l'Atletico Madrid: "Nel primo tempo ci è mancato qualcosa per segnare. Loro lo hanno fatto nel secondo, mi è piaciuto che non abbiamo mai mollato. Abbiamo sempre cercato situazioni per cercare di fare male. Gimenez ci è andato vicino, e in quello spazio della partita, con Vitolo e con Correa, ci siamo avvicinati. Risultato più che meritato".

È contento del pareggio?
"Non è né buono né cattivo. È un rivale molto forte, con tanta esperienza e una media di età di 29 anni contro i nostri 24. L'esperienza serve, questi eventi ci fanno molto bene per ciò che ci aspetta. È importante non perdere intensità in partita, fidandoci delle caratteristiche che abbiamo".

Herrera avrà più minuti?
"Io spero sempre il meglio per i calciatori della rosa. Quando arrivano li alleniamo per metterli in condizione di essere scelti dall'allenatore, lo sanno tutti e chiunque non metta perdendo sbaglierò mentre vincendo avrò fatto bene. Cerco di seguire quello che sento. Herrera sta migliorando, il calcio è come la vita: si ottiene per il proprio lavoro. È entrato bene: si è notato un uomo. E questo va oltre il gol".

Che Juventus ha visto?
"C'è stato un cambio di allenatore dopo tanti anni: ci vuole del tempo per avere quello che Sarri vuole e ha sempre fatto vedere. La Juve è sempre pericolosa, sembra che non sia in partita ma le bastano due azioni per fare due gol. In Champions loro non perdono mai la testa alla partita. Con i calciatori che hanno lasciato fuori potrebbero vincere la Champions. Vedremo se ci arriverà o meno".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510