Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Primo piano
I GIUDIZI NON CAMBIERANNOTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 18 maggio 2021 09:00Primo piano
di Massimo Pavan
per Tuttojuve.com

I GIUDIZI NON CAMBIERANNO

Possono due partite cambiare il giudizio della stagione? No, possono cambiare le finanze, perchè giocare la Champions e la Supercoppa Italiana vuol dire avere più risorse economiche, ma contestualmente il giudizio sulla stagione non si fa su una partita di Campionato ed una finale di Coppa Italia, saremmo superficiali, la stagione verrà valutata su quanto abbiamo visto fino ad ora e purtroppo il giudizio rimane negativo.

I MOTIVI -  giudizi negativi dettati dal fatto che la squadra non è riuscita in questa stagione a raggiungere un costante miglioramento ma solo colpi di coda continui, frutto della disperazione e della classe di alcuni giocatori. Colpi di orgoglio, come quelli contro l'Inter, come ce n'erano stati altri in stagione, ma purtroppo spesso e volentieri isolati che non hanno permesso alla squadra di mantenere una posizione in classifica adeguata. I bianconeri hanno 8 punti in meno dell'anno scorso, potrebbero chiudere con soli 5 punti in meno della passata stagione, un gap non incredibile, ma con andamento opposto, la squadra di Sarri aveva mollato a fine anno, questa sta lottando punto su punto. 

LE OCCASIONI PERSE - il giudizio negativo nasce dalle tante occasioni perse, non è accettabile, infatti, aver perso punti con Benevento, cinque su sei, Crotone, 2, Verona due punti su sei ottenuti, Fiorentina, un solo punto su sei, un delitto di classifica, che non è ammissibile per una formazione che vuole lottare per la Champions, o quanto meno per lo scudetto. 

BASTAVA POCO - bastava poco alla Juventus per essere già qualifica in Champions, bastava poco per cambiare il giudizio, lo avevamo detto prima della sfida con il Milan, bastava non perdere quella gara e il giudizio, anche se non ottimale sarebbe stato, quanto meno, sufficiente, invece ora no.

La Champions grazie a regali altrui potrebbe essere ancora alla portata, ma passare dal primo al quinto posto, o quarto che sia, con questi rischi, deve far riflettere, anche perchè sono state troppe le contraddizioni in una stagione in cui, a sensazione di tutti, con questa rosa, poteva essere gestita in modo migliore, con più cattiveria, determinazione e voglia di vincere, la stessa, vista contro l'Inter e che abbiamo visto poche volte in stagione.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000