Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Calciomercato
Retroscena di mercato su Rabiot: dopo l'incontro con Allegri il giocatore non ha avuto l'impulso di prendere seriamente in considerazione l'offerta dello UnitedTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 5 ottobre 2022, 19:50Calciomercato
di Benedetta Demichelis
per Tuttojuve.com

Retroscena di mercato su Rabiot: dopo l'incontro con Allegri il giocatore non ha avuto l'impulso di prendere...

Gianluca Di Marzio, in collegamento con Sky Sport, ha rivelato un retroscena di mercato che riguarda Adrien Rabiot. Ecco quanto evidenziato da TuttoJuve.com: "Racconto un retroscena quando Rabiot aveva la proposta dello United andò da Allegri e gli disse: "Mister cosa faccio?". E Allegri disse: "Guarda se vuoi andare vai ma per me sei un giocatore importante". Quindi al di là di quanto si potesse dire in quel periodo che la Juve voleva scaricare Rabiot e invece no. Quindi forse quelle parole diedero un colpo decisivo al Manchester United. Perché sentendosi dire così da Allegri, Rabiot non ha avuto neanche l'impulso, la spinta di prendere seriamente in considerazione, al di là dell'ingaggio, quella che era la proposta del Manchester United. E lo sta confermando con i fatti perché ad Allegri il giocatore piace e lo sta schierando sempre titolare".