HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen all'Inter è il miglior colpo invernale degli ultimi 10 anni?
  Christian Eriksen all'Inter nel 2019/20
  Krzysztof Piatek al Milan nel 2018/19
  Rafinha all'Inter nel 2017/18
  Gerard Deulofeu al Milan nel 2016/17
  Stephan El Shaarawy alla Roma nel 2015/16
  Mohamed Salah alla Fiorentina nel 2014/15
  Radja Nainggolan alla Roma nel 2013/14
  Mario Balotelli al Milan nel 2012/13
  Fredy Guarin all'Inter nel 2011/12
  Antonio Cassano al Milan 2010/11

Radio Bianconera

Inter, riparte l’inseguimento alla pari. Europa League un obiettivo

16.12.2019 08:00 di Alessandro Rimi    articolo letto 4156 volte
Fonte: Inviato a Milano
Inter, riparte l’inseguimento alla pari. Europa League un obiettivo
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
L’Inter torna a inseguire. Conte ha gli stessi punti della Juventus che si riprende il primo posto grazie al successo di San Siro. E per forza con gli infortuni che fioccano (da valutare Borja uscito per un dolore al polpaccio come lo stesso spagnolo ha raccontato nel post-gara), in campo sempre gli stessi titolari che collezionano gialli fino a beccarsi la diffida, Brozovic e Lautaro che si aggiungono al treno degli indisponibili per l’ultima dell’anno contro il Genoa, la stanchezza che inevitabilmente prende il sopravvento sulla voglia di vincere, l’eliminazione dalla Champions che ha spento i sorrisi. Un miracolo essere riusciti a racimolare gli stessi punti della Juve, nonostante tutto. D’accordo le ultime tre , la scarsa lucidità nel finale di gara al Franchi, i tentativi a vuoto di Lukaku che ultimamente sembra litigare un po’ troppo con la porta (al di là di un gigantesco Dragowski), la depressione (comprensibile) di Politano e l’immaturità (naturale) di Agoumé. Nondimeno il cammino in campionato di Antonio Conte resta assolutamente imperioso. Un percorso da alieni. Certo, siamo a dicembre ed è ancora lunga. Oggi scopriremo il destino dei nerazzurri in Europa League. Inutile dire che l’obiettivo, specie dopo i doverosi correttivi sul mercato (“arido”) di gennaio (ieri a Milano l’agente di De Paul), è quello di arrivare fino in fondo. Folle chi pensa il contrario. A Conte comincia a pesare l’etichetta del tecnico dei campionati ininfluente in Europa.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510