Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Altre Notizie
TMW RADIO - Sabato: "Lazio e Roma saranno le sorprese. Per Allegri il compito più duro"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 03 settembre 2021 06:30Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
tmwradio

Sabato: "Lazio e Roma saranno le sorprese. Per Allegri il compito più duro"


A intervenire ai microfoni di TMW Radio durante Maracanà è stato l'ex calciatore Antonio Sabato. Ecco le sue parole:

Napoli, Ospina andrà comunque in campo contro la Juventus?
"La programmazione va fatta in un certo modo, i giocatori sono sottoposti a uno stress notevole e con rischi infortuni alti, con danni alti per le società. E' bello vedere sfide come Napoli e Juve con gli organici pieni, non si può giocare con formazioni rimaneggiate per colpa di chi ha fatto i calendari".

Dzeko ha potenziato un'Inter che dopo Lukaku aveva già un piano B rispetto a una Juve che non ha trovato il sostituto di Ronaldo:
"Gli è girato tutto bene. Dzeko non voleva più rimanere alla Roma e giocare in una grande squadra. Poi per Correa c'era la voglia del tecnico di portarlo a Milano, alla fine tutto è stato semplice. La Juventus invece è arrivata in bilico fino alla fine, è stato un comportamento non corretto. Fosse arrivata prima la decisione sarebbe stato sostituito in maniera migliore. Invece si è dovuta accontentare di cosa c'era sul mercato".

Chi avrà il compito più difficile tra le big?
"Sarri e Mourinho possono essere due sorprese positive. Sarri è un gran lavoratore, Mou è uno stimolatore. Inzaghi ha degli alibi ma Allegri avrà un compito duro dopo l'addio di CR7. Non so chi lì davanti potrà arrivare in doppia cifra. Il lavoro più difficile sarà quello di Allegri".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000