Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Calcio estero
La Federcalcio saudita chiama CR7: "Perché no? È costoso ma possibile per i nostri club"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 12 settembre 2022, 14:06Calcio estero
di Michele Pavese

La Federcalcio saudita chiama CR7: "Perché no? È costoso ma possibile per i nostri club"

Cristiano Ronaldo ha cercato a lungo una via di fuga dal Manchester United ma alla fine è rimasto alla corte di Erik ten Hag. Il fuoriclasse portoghese mantiene tanti estimatori e tra questi c'è anche il presidente della federazione saudita, Yasser Al-Misehal, che gli ha inviato un messaggio: "Ci piacerebbe vedere un giocatore come Cristiano Ronaldo nella Lega Saudita. Sono sicuro che tutti conoscono i risultati e i record di Cristiano Ronaldo, che è anche un grande modello come giocatore", riporta The Athletic. "E allora, perché no? So che sarebbe un affare molto costoso, ovviamente, ma i nostri club hanno ottenuto entrate più alte negli ultimi due anni e abbiamo già avuto grandi giocatori che giocavano in Premier League. Amo Cristiano Ronaldo come giocatore e mi piacerebbe vederlo giocare in Arabia Saudita, anche se non sarà facile. Un'offerta a gennaio? Ad essere sincero, non ho la risposta. Se fossi presidente di un club, potrei dare la risposta".