Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Rassegna stampa
Zazzaroni sul Corriere dello Sport: "L'Italia del chi c'è c'è. Paradosso Nations League"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Lorenzo Marucci
sabato 24 settembre 2022, 09:13Rassegna stampa
di Antonio Parrotto

Zazzaroni sul Corriere dello Sport: "L'Italia del chi c'è c'è. Paradosso Nations League"

Scrive Ivan Zazzaroni sul Corriere dello Sport: "L'Italia del chi c'è c'è. Paradosso Nations League". Il giornalista ha parlato della vittoria azzurra sugli inglesi in Nations League: la nazionale del Mancio è seconda e si giocherà il primo posto in Ungheria, gli inglesi sono stati retrocessi in Lega B: "La Nations è il torneo in cui chi dopo un mese e mezzo va ai Mondiali retrocede in B e chi invece resta a casa rischia di raggiungere le final four. Un assurdo tecnico e emotivo". La vittoria resta importante. Zazzaroni non ha dubbi e dà un consiglio a Mancini: "Questa sull’Inghilterra, per come è stata ottenuta e per gli episodi che l’hanno preceduta, impone una seria riflessione sull’incidenza delle motivazioni degli azzurrabili: non avendo più dei campioni, dei titolarissimi, meglio affidarsi a chi sotto la maglia ha un’anima da mettere a completa disposizione del ct".