Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre Notizie
TMW RADIO - Di Gennaro: "Inter troppo forte. E il Bologna è la vera sorpresa"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
lunedì 18 dicembre 2023, 15:44Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

TMW RADIO - Di Gennaro: "Inter troppo forte. E il Bologna è la vera sorpresa"

Di Gennaro:" Inter forte non vedo un'alternativa. Il Milan deve intervenire sul mercato." Impallomeni:" Sanches non doveva giocare non una mandragata di Mou." Brambati:" Mou belle le scuse a Sanches a me capito una cosa simile." Orlando:" L?inter è in fuga, la Juve fa fatica a tenere il ritmo. Milan più forte della Juve." Maracanà con Marco Piccari e Stefano Impallomeni
00:00
/
00:00
L'ex calciatore e commentatore tv Antonio Di Gennaro a TMW Radio, durante Maracanà, ha parlato del turno di Serie A.

Cosa ha detto questa giornata?
"Che l'Inter è la squadra più forte, che è difficile trovare un'alternativa tra Juventus e Milan. L'Inter ha dimostrato di giocare molto bene, di saper gestire i vari momenti della partita, e ha un grande equilibrio tra difesa e attacco. E il Bologna è la vera sorpresa. Per il quarto posto è tutto aperto. E mi hanno colpito le scuse di Mourinho a Sanches".


E' fuga Inter?
"Che non sia finito il campionato è normale. L'Inter è forte e prima della sosta può fare il filotto. E' troppo forte questa squadra, ha trovato un equilibrio incredibile. E' sempre propositiva, ha una grande coppia d'attacco. Il Milan? Vedremo come sarà il percorso con le coppe. Le altre devono correre per riprendere questa Inter, che rimane stra-favorita".

Che ne pensa dei sorteggi nelle coppe?
"Sarà molto difficile. Vedremo come arriveranno a quel momento".