Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / lazio / News
Sturm Graz - Lazio, Sarri e la questione della rosa: "Vi dico cosa serve"
venerdì 7 ottobre 2022, 07:00News
di Martina Barnabei
per Lalaziosiamonoi.it

Sturm Graz - Lazio, Sarri e la questione della rosa: "Vi dico cosa serve"

La Lazio porta a casa un solo punto dalla sfida contro lo Sturm Graz, la qualificazione al girone è ancora tutta da guadagnare. Al termine della gara, per analizzare la prestazione dei biancocelesti, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport  Maurizio Sarri: “Secondo me a livello mentale non abbiamo sbagliato stasera. Abbiamo fatto tanti errori dal punto di vista tecnico, abbiamo subito l'aggressività degli avversari però eravamo in partita. Una squadra che non c'è mentalmente, con tutti i palloni che abbiamo perso in uscita, non avrebbe portato a casa il risultato. È una prestazione precisa dal punto di vista tecnico e si accetta con più serenità. Nel secondo tempo la partita si poteva anche vincere. Qualche pallone lo abbiamo perso sull’aggressività avversaria, ma anche per colpe nostre per problemi banali. L’Europa League attuale dopo l'introduzione della Conference è di livello molto più alto rispetto a prima, già questa è una difficoltà. Poi in Europa si gioca così, i ritmi sono elevati, l'intesità elevatissima e l'aggressività molto forte e quindi bisogna adeguarsi. Milinkovic? Quando si gioca così spesso la serata negativa sporca dal punto di vista tecnico è da mettere in conto un po' per tutti. Quando ho visto che non era la serata ideale, ho preferito preservarlo. Se siamo pronti alle tre competizioni? È un riferimento alla cilindrata mentale, i duemila possono giocare una volta a settimana e per giocare ogni tre giorni bisogna avere una testa con quattromila di cilindrata ”

Al termine della sfida tra Sturm Graz e Lazio, Maurizio Sarri è intervenuto anche ai microfoni di Lazio Style Channel, per commentare la prestazione dei suoi ragazzi:

"Oggi una serata di scarsa qualità, abbiamo perso palloni in molte zone del campo e la difesa si è trovata sotto pressione, quindi difensivamente siamo andati bene. La qualità del gioco è l'aspetto negativo,troppi palloni persi in maniera ingenua, invece, la solidità è un aspetto positivo. Il terreno non era di livello ottimale, la loro intensità e la loro aggressività erano alte, ci hanno messi in difficoltà, ma anche noi abbiamo sbagliato troppo. Il girone è difficile, appena sbagli una partita ti stanno sopra. In Europa l'intensità è diversa, questo lo sappiamo. In Italia abbiamo un'idea sbagliata delle squadre europee, il calcio è cambiato, ora le due o tre top di un qualsiasi campionato sono squadre molto competitive a livello internazionale. Le prossime del girone? Ora la testa va a Firenze"

Pubblicato il 06.10.2022 alle 21.12