Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / Il punto di
Hotel Auronzo, La Spisa: "Scelta importante e prestigiosa. Siamo in contatto con la Lazio..."
lunedì 24 giugno 2024, 14:30Il punto di
di Edoardo Zeno
per Lalaziosiamonoi.it

Hotel Auronzo, La Spisa: "Scelta importante e prestigiosa. Siamo in contatto con la Lazio..."

È stato in bilico per molto tempo, ma alla fine il ritiro estivo della Lazio ad Auronzo di Cadore si farà. Per il 17esimo anno consecutivo, la società biancoceleste svolgerà la preparazione sotto le Tre Cime di Lavaredo. Tra i tanti dubbi di quest'anno c'era l'Hotel Auronzo, l'unico a 4 stelle della zona e finito all'asta, inizialmente senza potenziali acquirenti e con un'inagibilità per via del mancato rinnovo della scia antincendio.

A risolvere la questione ci ha pensato la Hotel Six Management Srl, società con sede a Civitavecchia che ha preso in gestione l'albergo e ha consentito così il regolare svolgimento del ritiro. Il proprietario Roberto La Spisa, intervenuto ai nostri microfoni, ha raccontato queste settimane intense e importanti avvicinandosi all'arrivo dei biancocelesti all'Hotel Auronzo, rimesso a punto e pronto a un'altra estate da protagonista. Di seguito tutte le sue dichiarazioni: "Noi Siamo un gruppo di gestione alberghiera. Abbiamo diverse strutture in gestione in Italia. Quest’anno abbiamo partecipato alla gara per la gestione dell’Hotel Auronzo che era chiuso".

Che novità ci dobbiamo aspettare? "Stiamo ultimando tutte le lavorazioni che erano necessarie per rimettere in funzione l’albergo. C’erano alcuni interventi da fare soprattutto per quanto riguarda i presidi antincendio tra cui le porte tagliafuoco. Stiamo finendo i lavori. L’albergo è già in fase di pulizia e di sistemazione. Poi trasporteremo tutto il nostro personale ad Auronzo. L’albergo aprirà proprio in vista dell’arrivo della Lazio. Dopo il ritiro l’albergo rimarrà aperto per tutta la clientela individuale che vorrà venire. Fino al 22 luglio invece sarà a uso esclusivo della Società Sportiva Lazio. Non ci sono particolari novità. L’albergo è molto bello, camere comode, bagni moderni, spazi comuni belli, la vista lago. Una gran bella struttura. Noi siamo sul mercato alberghiero da 25 anni e di alberghi ne abbiamo visti tanti. Oggi gestiamo Civitavecchia, Porto Santo Stefano, abbiamo un 5 stelle in Umbria e un altro in Trentino".

Il vostro obiettivo è quello di crescere ancora? "Siamo sempre in cerca di buone opportunità e l’Hotel Auronzo lo era. L’abbiamo subito cavalcata perché ci faceva piacere prendere in gestione una struttura così prestigiosa, sia per la storia antica che per la storia attuale. E la sede del ritiro di una squadra di calcio di Serie A e non una qualunque ma una importante come la Lazio".

Avete parlato con la Lazio? "Siamo in contatto con la Media Sport Event, società che gestisce il ritiro della Lazio, e con la società sportiva per gli aspetti di carattere operativo ad esempio cosa e a che ora mangiano i calciatori e come sono sistemati nelle stanze. Per noi questa è la normalità. Essendo un gruppo di gestione alberghiera loro sono dei clienti, speciali ma pur sempre clienti. Abbiamo già impostato tutta l’organizzazione del soggiorno della squadra. Siamo molto contenti di ospitare la Lazio. Ho due figli entrambi laziali influenzati da mio suocero di fede biancoceleste. Sono molto contenti anche loro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.