Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / lazio / Serie A
Singo e Praet ribaltano la gara del Marassi: il Torino batte la Sampdoria per 2-1TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
sabato 15 gennaio 2022, 16:56Serie A
di Tommaso Maschio

Singo e Praet ribaltano la gara del Marassi: il Torino batte la Sampdoria per 2-1

Il Torino torna a vincere in trasferta dopo una lunghissima astinenza, ultimo successo il 17 settembre, e sbanca Marassi in rimonta. Caputo lancia i liguri dopo neanche venti minuti, ma poi Singo e Praet regalano il successo ai granata. A Genova finisce 2-1 per i piemontesi.

CAPUTO LANCIA LA SAMP, SINGO LA AGGUANTA - Gara vivace in avvio a Marassi con le due squadre che giocano su ritmi alti, pressando molto gli avversari e cercando di dare meno punti di riferimento in avanti. L’occasione migliore capita ai padroni di casa con Candreva che al 2’ dal limite incrocia bene mandando però il pallone di un soffio a lato. Dal 10’ però è il Torino a creare occasioni a ripetizione: prima Sanabria viene anticipato da Falcone, poi il portiere blucerchiato si rende protagonista di due ottime parate su Vojvoda dal limite e Praet. È però la Samp a passare in vantaggio al 18°: errore di Milinkovic-Savic che innesca l’azione in profondità dei padroni di casa con Caputo che realizza con freddezza il gol del 1-0. Il Torino però reagisce e dieci minuti dopo trova il pari grazie a un colpo di testa di Singo servito dalla fascia opposta da Vojvoda.

CRESCE IL TORINO - La gara continua su buoni ritmi: la Sampdoria cerca maggiormente la profondità e il gioco di prima in verticale, mentre il Torino sfrutta maggiormente le fasce per portare pericoli alla porta doriana. L’occasione migliore nel finale arriva dai piedi di Brekalo che calcia in diagonale trovando la deviazione di un avversario, ma Falcone è reattivo e alza sopra la traversa. Il Torino chiude in crescendo il primo tempo, creando i presupposti per il raddoppio in un altro paio di occasioni senza però trovarlo. L'ultimo sussulto è però di marca doriana con Thorsby che prova una grande giocata senza però trovare l'impatto col pallone.

RISCHIO MILINKOVIC-SAVIC. MA PRAET FIRMA IL SORPASSO - La ripresa inizia ancora nel segno del Torino con Brekalo che chiama subito alla parata Falcone. La risposta dei padroni di casa è con Candreva che però viene chiuso da Milinkovic-Savic in uscita. I ritmi restano alti, ma aumentano gli errori in costruzione con la possibilità per le due squadre, la Samp in particolare, di sfruttarli per ripartire in profondità. Al 59° altro errore di Milinkovic-Savic che esce malissimo e regala a Thorsby un pallone da spingere dentro di testa, per fortuna del Torino Rodriguez è ben appostato sulla linea e salva i suoi. Il Torino spinge di più e trova il sorpasso al 68° ancora con un colpo di testa: questa volta è Praet a battere Falcone su cross di Lukic.

FINALE GRANATA - Al 75° è invece Singo a sfiorare la doppietta personale, ma Falcone gli nega la gioia. La Sampdoria nonostante i cambi non riesce a cambiare l’inerzia della gara e anzi si espone alle ripartenze granata rischiando di subire anche la terza rete con Zaza che ha un paio di buone opportunità nel finale. La risposta della Samp è tutta in un colpo di testa di Quagliarella che finisce di un soffio a lato. È infine Pjaca a sfiorare il tris con una bella conclusione dal limite che Falcone blocca in due tempi.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000