Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / livorno / Livorno Calcio
Breda: "Contro il Cosenza sarà uno spareggio da vincere"
venerdì 14 febbraio 2020 18:43Livorno Calcio
di Tony Faini
per Amaranta.it

Breda: "Contro il Cosenza sarà uno spareggio da vincere"

Tirrenia - Sarà una gara fondamentale quella di domani, sabato 15 febbraio. per il Livorno. chiamato ad affrontare il Cosenza all'Ardenza in un vero e proprio scontro salvezza. Ne è consapevole il tecnico amaranto, Roberto Breda, che al centro Coni di Tirrenia, in conferenza stampa, si è così è espresso nella mattinata di oggi, venerdì 14 febbraio, presentando la partita.

"Quello di domani pomeriggio sarà un vero e proprio spareggio. La vittoria sarebbe fondamentale. Sarà una gara difficile in cui dovremo rimanere in partita fino all'ultimo secondo. Il Cosenza, malgrado la classifica, ha delle buone qualità. Noi dovremo essere bravi a portare dalla nostra parte gli episodi che si verificheranno. Sarà un banco di prova importante. La vittoria ci darebbe quell'entusiasmo di cui abbiamo bisogno, oltre a permetterci di avvicinarci proprio a loro, ai cosentini. Siamo consapevoli che i tre punti ci darebbero ossigeno e morale".

La vittoria, in effetti, permetterebbe agli amaranto di riaccendere la speranza in chiave salvezza. La sconfitta, invece, condannerebbe di fatto la squadra alla retrocessione. Il pareggio, probabilmente, allungherebbe solo l'agonia.

Breda, rispondendo ai giornalisti, ha evidenziato che occorre trovare il giusto entisiasmo: "Ci siamo, la squadra è reattiva, ma non è facile in un contesto in cui siamo ultimi trovare la giusta risposta emotiva. Vincere fa morale e questo dà il giusto entusiasmo. Dobbiamo perciò mettercela tutta e cercare ad ogni costo di far nostra la gara di domani".

Sul gruppo, inoltre, ha precisato: "In questi giorni, osservando questo gruppo rinnovato rispetto a quando lo avevo lasciato due mesi fa, devo dire che non l'ho trovato ne' migliorato ne' peggiorato. I nuovi hanno sicuramente rimescolato un po' le carte. Ci hanno portato delle varianti in più e caratteristiche diverse. Sono convinto che almeno quattro o cinque potranno darci una grossa mano, altri invece andranno scoperti meglio. Abbiamo comunque ritrovato Luca Rizzo, che con il Pordenone ha fatto vedere le sue qualità, in più abbiamo adesso un Silvestre che, anche se non è al cento per cento, ha esperienza e personalità. Marsura lo conoscete. Brignola, da ora in poi, può darci una grossa mano".

Breda ha chiosato ricordando il pareggio ottenuto a Udinme contro il Pordenone: "Sabato scorso abbiamo fatto una buona gara e siamo stati bravi a reagire al loro vantaggio. Abbiamo fatto vedere di essere vivi e di essere in grado di provarci fino al termine. Dobbiamo certo migliorare, ma contro il Pordenone abbiamo dimostrato che possiamo anche noi dire la nostra".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000