Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / livorno / Calcio
Livorno, Bicchierai: "Bomber fondamentale ma c'è una squadra da fare"
sabato 8 giugno 2024, 13:22Calcio
di Luca Aprea
per Amaranta.it

Livorno, Bicchierai: "Bomber fondamentale ma c'è una squadra da fare"

Livorno - Insieme al tecnico Paolo Indiani si è presentato a stampa, città e tifosi anche il nuovo direttore sportivo del Livorno Egidio Bicchierai. Per l'esperto dirigente, classe '47, già al fianco dell'ex allenatore dell'Arezzo nella vincente esperienza di San Donato Tavarnelle, si tratta probabilmente del coronamento della sua lunga carriera: "Per me questo incarico è una grande soddisfazione. Ho fatto qualche piazza importante ma niente a che vedere con Livorno".

E sull'obiettivo finale le idee, naturalmente, sono chiarissime: "Inutile girarci attorno, noi dobbiamo vincere il campionato, anche se sappiamo non sarà facile, perché dovremo adattarci a campetti di periferia, ma cercheremo di centrarlo in tutti i modi".

Da lui i tifosi amaranto si aspettano soprattutto l'ingaggio di un attaccante in grado di garantire almeno 20 gol, una figura di cui nelle ultime due stagioni si è decisamente sentita la mancanza: "Sono d'accordo - ha detto - ma c'è da costruire anche una squadra. Inoltre non basta un solo attaccante ma servono più giocatori in grado di garantire un certo numero di reti. Il bomber è il fiore all'occhiello di tutte le squadre che vogliono fare qualcosa di importante, non solo in Serie D, lo sappiamo, e ci daremo da fare per portarlo qui".

A introdurre la conferenza stampa è stato il presidente Joel Esciua, che ha ricordato il curriculum vincente, anche in coppia, di Bicchierai e Indiani. A seguire è intervenuto il direttore tecnico Alessandro Doga che ha dato il suo benvenuto al tecnico e al ds augurandogli di svolgere un grande lavoro. A margine della conferenza stampa è stato presentato anche lo staff di mister Indiani: Niccolò Pascali (già tecnico della Juniores e traghettatore della prima squadra nel finale di stagione) come allenatore in seconda, Manuel Sinatti come preparatore atletico, Riccardo Di Pisello che sarà il preparatore dei portieri e il match analyst Lorenzo Nannizzi.