HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

MN - Bilancio Milan, perdita largamente attesa e destinata a ridursi: la spiegazione

17.10.2019 16:20 di Antonio Vitiello    per milannews.it   articolo letto 724 volte
MN - Bilancio Milan, perdita largamente attesa e destinata a ridursi: la spiegazione

Il rosso in bilancio del Milan sta spaventando i tifosi rossoneri che in queste ore si interrogano sul futuro del club. Ma a prescindere dall'entità del passivo (che comunque resta molto pesante), è importante sottolineare che il fondo americano sta coprendo le perdite e che il club è in totale sicurezza da questo punto di vista, a differenza della gestione cinese precedente.

La perdita dell'esercizio 18/19 era largamente attesa, ma è destinata a ridursi già nell'anno in corso e di nuovo in quelli successivi, man mano che il club andrà verso una situazione di conformità ai parametri del FFP. Come è stato più volte sottolineato si tratta di un percorso palesemente impegnativo, che peraltro risulta già ben avviato, apprende MilanNews.it da fonti vicine al club.

Però focalizzarsi principalmente sul passivo non riflette correttamente la situazione reale nel suo complesso. Non può infatti essere sottovalutato che, parallelamente al rosso, il dato importantissimo è l’impressionante miglioramento nel bilancio del patrimonio netto, che è aumentato di ben 119 milioni da - 36mln di fine giugno 2018, a +83 di fine giugno 2019: un indicatore molto significativo della salute finanziaria della società e della misura del sostegno concreto che Elliott sta garantendo alla società, sin da quando ne ha assunto il controllo.

Con ciò non si vuole chiudere gli occhi e far finta che vada tutto bene, per usare un’espressione gergale. Ma è altrettanto vero che per uscire dalla situazione ereditata da Elliott dalle precedenti gestioni, non serve un anno, ma molto più tempo. Sarà importante aumentare i ricavi e soprattutto costruire uno stadio di proprietà.

di Antonio Vitiello


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510