HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

Pioli a Sky: "Serve più precisione e determinazione per fare gol. Leao oggi entrato bene"

15.12.2019 17:36 di Matteo Calcagni    per milannews.it   articolo letto 243 volte
Pioli a Sky: "Serve più precisione e determinazione per fare gol. Leao oggi entrato bene"
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Stefano Pioli è stato intervistato da Sky Sport nel postpartita di Milan-Sassuolo.

Sulla gara: "Potevamo fare qualcosa in più nel primo tempo con un po' più di precisione, nel secondo tempo abbiamo fatto tutto, abbiamo tirato in porta tante volte. Abbiamo avuto 9/10 occasioni abbastanza chiare, volevamo vincere, non ci siamo riusciti, vorrà dire che dovremo fare ancora meglio".

Su Leao: "C'è la possibilità per tutti di farsi trovare pronti e venire schierati. Ho tanti buoni giocatori, oggi lui è entrato bene, la squadra ha fatto bene e giocato con grande professionalità. Con un po' di determinazione in più l'avremmo portata a casa. Dobbiamo pensare alla prossima gara ed essere ancora più precisi a livello tecnico, abbiamo commesso errori che possono costare chiaro".

Su Bonaventura: "Più giocatori hanno senso del gioco e capacità di leggere le situazioni meglio possiamo giocare. Oggi abbiamo fatto delle belle giocate, ci è mancata la qualità di fare gol, nel secondo tempo abbiamo creato davvero tanto".

Sulla squadra: "Oggi è stata una partita molto dispendiosa, abbiamo provato a strappare il palleggio al Sassuolo, abbiamo corso molto davanti e indietro. Punti di riferimento in avanti li abbiamo avuti, forse dovevamo giocare qualche palla più diretta e cercare profondità. Difficile ricriminare su quanto abbiamo creato, dobbiamo trovare quella precisione e quella determinazione per poter segnare. Il nostro limite è questo, dobbiamo fare gol prima e di più".

Su Piatek: "Kris in queste due partite è sicuramente cresciuto. Ci vuole anche equilibrio nelle valutazioni, oggi non abbiamo vinto non per colpa di Piatek. Dovevamo fare tutti meglio negli ultimi sedici metri e migliorare nel palleggio in uscita".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510