Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / milan / Primo Piano
CorSport - Cosa rimane della sfida al Lumezzane: Adli e solo due titolari dal primo minutoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 9 dicembre 2022, 08:05Primo Piano
di Francesco Finulli
per Milannews.it

CorSport - Cosa rimane della sfida al Lumezzane: Adli e solo due titolari dal primo minuto

Nel pomeriggio di ieri è andata in scena la prima partita del Milan da dopo la pausa per il Mondiale in Qatar. I rossoneri sono scesi in campo a Milanello contro il Lumezzane, squadra di Serie D, più per ricominciare a mettere minuti nelle gambe e iniziare a far girare il pallone che altro. Undici rimaneggiato, tanti elementi della Primavera in campo. Adli in buona forma, solo due titolari in campo dal primo minuto.

Adli amichevole

Come riporta il Corriere dello Sport questa mattina la sgambata di ieri contro il Lumezzane, durata tra l'altro solo 80 minuti invece che i soliti 90, è stata una vetrina per Yacine Adli. Una scena che in realtà si è già vista qualche mese fa, quando il centrocampista franco-algerino si mise in mostra nelle varie sfide pre-campionato tanto da far pensare un ruolo di preminenza nelle gerarchie di Pioli. Lo scontro con la realtà del calcio italiano, però, è stato diverso una volta che si è cominciato a fare sul serio. Ciononostante questo tipo di partite, di assoluto rodaggio, fanno bene per i minuti nelle gambe e anche per la fiducia. Non sarà una partita con il Lumezzane a far svoltare la stagione del numero 7 rossonero ma combinata al ritiro a Dubai, dove il Milan sfiderà Arsenal e Liverpool, può essere comunque parte del processo di maturazione che Adli sta vivendo.

Solo due titolari

La partita di ieri è chiaramente da prendere con le pinze, anche osservando la formazione di primo e secondo tempo. Dal primo minuto solo due titolarissimi sono scesi in campo: Sandro Tonali e Fikayo Tomori, con Pierre Kalulu che ha giocato nella ripresa una ventina di minuti essendo lui tornato qualche giorno dopo rispetto ai compagni. Già ieri erano tantissime le assenze con gente come Calabria, Maignan e Saelemaekers ancora costretta a guardare i compagni da bordo campo nella speranza di potersi rimettere presto gli scarpini. Alla lista si è aggiunto Brahim Diaz con il quale si è voluti andare piano dopo i carichi di lavoro pesanti degli ultimi giorni. La seconda parte di stagione è appena iniziata, le cose inizieranno a farsi serie già a partire da domani sera quando il Milan decollerà per Dubai.