Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Argurio: “De Ketelaere? Tema “aspettare” è delicato: magari tra sei mesi…”TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 9 dicembre 2022, 00:48News
di Gianluigi Torre
per Milannews.it

Argurio: “De Ketelaere? Tema “aspettare” è delicato: magari tra sei mesi…”

Intervenuto sul canale Twitch di Tuttomercatoweb.com, Christian Argurio, ex scout della Juventus e dell'Udinese tra le altre e già ds di Catania e Messina, ha risposto così alla seguente domanda, elogiando il lavoro del Milan:

Un giocatore come Gvardiol, un acquisto come quello del Lipsia dalla Dinamo Zagabria, è da ritenersi inarrivabile per l'Italia per poca forza economica o per 'modus operandi' dei nostri club?
"Entrambi i motivi. Ci sono squadre che si stanno avviando ad avere un nuovo 'coraggio', sul mercato. Puntare su un giocatore così giovane, a 18-20 milioni, non è facilissimo neanche per i top club italiani, anche se qualcuno avrebbe potuto permetterselo. La competenza dei nostri dirigenti è alta - lo abbiamo già visto con il Napoli e il Milan - anche se sui giovani il tema dell'"aspettare" è delicato, pensiamo a De Ketelaere: magari tra sei mesi ritroveremo il giocatore visto al Bruges. Un altro nome che faccio è Sucic, del Salisburgo: una squadra italiana potrebbe avere il coraggio di provare a prenderlo, a cifre simili di quelle spese dal Lipsia per Gvardiol, un giocatore che è certamente da top club".