Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Donadoni: "Oggi i presidenti non sono veri e propri appassionati di calcio o tifosi di quel club che poi magari hanno comprato"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 20 maggio 2024, 00:24News
di Lorenzo De Angelis
per Milannews.it

Donadoni: "Oggi i presidenti non sono veri e propri appassionati di calcio o tifosi di quel club che poi magari hanno comprato"

Ospite sul canale YouTube di Carlo Pellegatti, l'ex calciatore ed allenatore Roberto Donadoni ha parlato di Milan con riferimento alla nuova società e proprietà rossonera che non pare aver instaurato un ottimo rapporto con i tifosi, ancora affenzionati a figure come il compianto presidente Sivlio Berlusconi. Queste le sue dichiarazioni.

"I tempi cambiano, quindi le cose si modificano. Oggi la realtà è questa, e quindi bisogna saperlo accettare e comprendere che purtroppo personaggi come quelli che tu hai indicato (Berlusconi, Giovanni Agnelli, Moratti ndr), non ci sono più. Oggi la maggior parte dei casi, i presidenti non sono veri e propri appasionati di calcio o tifosi di quel club che poi magari hanno comprato. Quindi è così, non si può cambiare questo tipo di indirizzo, bisogna cercare però di dare sempre una mano in senso positivo, quindi anche per i tifosi è importante sostenere sempre la squadra"